venerdì 27 Maggio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CASELLE TORINESE – 240mila euro per sostenere le famiglie in difficoltà

Per affitti, utenze e generi alimentari

CASELLE TORINESE – Ammonta a 240mila euro la somma stanziata dalla Giunta per sostenere le famiglie colpite sia dalla coda della pandemia, sia dal rincaro delle varie bollette. Una seconda parte di aiuti, racchiusi nel progetto “Caselle riparte 2022”.

Centomila euro sono stati destinati come contributo per le spese da sostenersi per gli affitti non corrisposti nel periodo compreso tra l’ottobre 2021 e il febbraio 2022. Ottantamila serviranno per le spese relative al pagamento delle utenze di energia elettrica, acqua e gas sostenute tra il primo gennaio e il 28 febbraio, mentre i restanti 60mila saranno destinate all’erogazione di generi alimentari e prodotti di prima necessità.

Possono accedere a queste tre opportunità i cittadini residenti a Caselle e con un Isee 2022 fino a 16mila euro. Modulistica e informazioni del caso sono reperibili sul sito del Comune di Caselle (all’indirizzo www.comune.caselle-torinese.to.it) Le domande devono essere trasmesse, entro il prossimo 7 marzo, esclusivamente a mezzo telematico all’indirizzo caselleriparte2022@comune.caselle-torinese.to.it

«Si tratta di una misura che segue e completa quanto messo in campo nell’autunno scorso – spiega il sindaco, Luca Baracco – Come Giunta, abbiamo deciso di dare corpo a questa seconda parte di interventi per andare incontro a quelle famiglie che vivono una situazione di difficoltà, e aiutarle ad affrontare questo periodo così difficile».

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img