giovedì 9 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

TORINO – Da marzo, dalla Torino – Caselle accesso diretto su corso Venezia

E da giugno via libera anche alla bretella che dal passante si immette direttamente sulla superstrada per l’aeroporto

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

TORINO – Dal mese di marzo sarà possibile entrare dalla Torino – Caselle direttamente su corso Venezia. E da giugno via libera anche alla bretella che dal passante si immette direttamente sulla superstrada per l’aeroporto. Una buona, buonissima notizia per coloro che, quotidianamente, si spostano verso Torino (e da Torino verso Leini e il Canavese) e negli ultimi mesi hanno dovuto fare i conti con cantieri, code e percorsi alternativi. A ribadirlo, Nadia Conticelli, capogruppo del Partito Democratico al Consiglio comunale di Torino.

Che mette sul piatto altre novità positive a livello di viabilità della zona nord di Torino (e a cascata sui Comuni a nord della città): sparirà, per esempio, la rotonda tra via Breglio e via Lauro Rossi, uno dei “nodi” più ostici per l’accesso al centro di Torino: «Si tratta dell’ultima lotto dell’intervento di sistemazione del passante, con un finanziamento ministeriale di dieci milioni di euro – aggiunge – E nel frattempo sono partiti i lavori per l’ultimazione della stazione Rebaudengo Fossata e il collegamento con via Boccherini».

Tutto risolto quindi? Purtroppo no. Un po’ perché, comunque, quegli interventi non sono ancora conclusi, e quindi per un po’ di tempo code e percorsi alternativi saranno ancora fedeli quanto sgraditi compagni di viaggio. E poi perché resta da sciogliere il nodo più ostico. Il vero incubo degli automobilisti. La rotonda che, specialmente nelle ore di punta genera ingorghi e rallentamenti: la temuta piazza Baldissera. «Proprio su quella zona, ora, dobbiamo puntare la nostra attenzione – conclude – Per piazza Baldissera è necessario trovare una nuova sistemazione viabile».

TORINO - Da marzo, dalla Torino - Caselle accesso diretto su corso Venezia

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img