sabato 4 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CANAVESE – Ultima truffa: “La sua certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata”

Un messaggio che sta arrivando con mittente il Ministero della Salute, ma in realtà phishing

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CANAVESE – Un messaggio in apparenza spedito dal Ministero della Salute che avvisa sul fatto che il proprio Green Pass sia stato clonato. Si tratta di “phishing”, ossia della recente truffa messa in atto, legata alla pandemia. L’ultima di tante.


“La sua certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata – si legge sul messaggio – per evitare il blocco è richiesta la verifica dell’identità su….” ed appare un link. Se il malcapitato clicca, si troverà indirizzato ad un sito che induce a fornire i propri dati bancari. Ovviamente un sito falso, atto a rubare i dati sensibili, e a svuotare il conto della vittima.

Le forze dell’ordine stanno mettendo in guardia le persone, suggerendo di cancellare subito il messaggio e, soprattutto, di non aprire mai link e allegati.

CANAVESE – Ultima truffa: “La sua certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata”

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img