venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

VENARIA REALE – Arrestati due pusher di nazionalità africana

Si tratta di due giovani di 27 e 22 anni

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VENARIA REALE – A Venaria, i carabinieri hanno arrestato due pusher africani residenti a Torino, un 27enne senegalese, operaio, e uno di 22 anni, risultato irregolare nel territorio italiano. Il primo è stato arrestato per un’ordinanza di custodia in carcere in quanto responsabile di diverse attività di spaccio di hashish, crack e marijuana in diverse aree della città di Venaria Reale e della periferia nord di Torino. Il secondo, un gabonese di 22 anni, aveva 32 grammi di crack e 480 euro, possibile provento dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Vendeva la droga nelle vicinanze della chiesa

Nell’ambito dei controlli nel quartiere Barriera di Milano. Spacciava vicino alla parrocchia Maria Regina della Pace, il 22enne di origini senegalesi arrestato dai carabinieri per droga. Nell’ambito dei controlli antidroga nel quartiere Barriera di Milano, i carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora hanno sorpreso l’uomo, in Italia senza fissa dimora, dopo che aveva venduto del crack a un italiano, che è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti.

VENARIA REALE – Arrestati due pusher di nazionalità africana

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img