venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CASELLE TORINESE – 650mila euro per la riasfaltatura di strade e rifacimento marciapiedi

Numerosi interventi previsti a partire da marzo

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CASELLE TORINESE – L’Amministrazione Comunale ha impegnato 650.000 euro per la riasfaltatura di strade e il rifacimento dei marciapiedi e dei cordoli ammalorati dal clima e dal sale che viene sparso contro il gelo.
Numerosi sono gli interventi previsti a partire già dall’inizio di marzo. A cominciare dal progetto del rifacimento della strada da Piazza Canavera a via Gibellini con la realizzazione anche di un attraversamento sicuro davanti all’Ufficio Postale. L’opera del costo di 245.000 euro è finanziata con l’avanzo di amministrazione e i lavori dovrebbero iniziare già ai primi di marzo.


Sono previste le riasfaltature di numerose vie cittadine (via Battisti, via Sauro, parte di via Alle Fabbriche, via Madonnina, via Venaria e la rotatoria di via Colombo) per un investimento di 122.000 euro per le quali è già stata espletata anche la gara d’appalto con l’assegnazione dei lavori alla ditta Brillada. L’inizio dei lavori è previsto non appena le condizioni climatiche lo consentono.
La ditta Sovesa Srl di Settimo Torinese ha già ricevuto l’incarico di rifare i marciapiedi da via Martiri a viale Bona fino all’Asilo Nido Comunale (costo 65.000 euro).
Un ulteriore progetto di sistemazione delle strade a 160.000 euro già appaltato alla Maplex Srl di Alpignano prevede interventi suddivisi in 13 lotti che toccano Via Filatoio, via Accossato, via Circonvallazione (davanti alla stazione ferroviaria GTT), via Pertini, Strada Mappano, la rotatoria di via Bona. È prevista anche la ricordolatura dei marciapiedi di strada Ciriè, via Suor Vincenza, via Colombo e piazza Falcone.


«Sono tutti investimenti che effettuiamo con fondi propri dell’Ente, utilizzando l’avanzo di gestione. So che siamo arrivati un po’ lunghi, ma le problematiche prima legate alla nascita del Comune di Mappano che ci ha tolto risorse umane senza la possibilità di sostituirle per due anni come previsto dalla norma istitutiva della nuova municipalità e la pandemia poi, con tutte le conseguenze che ne sono derivate hanno bloccato l’operatività del Comune. Ora siamo pronti a ripartire per dare risposte concrete ai cittadini» commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Isabella.

CASELLE TORINESE – 650mila euro per la riasfaltatura di strade e rifacimento marciapiedi

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img