sabato 4 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CANAVESE – Nursind: “Stipendi degli operatori più leggeri a gennaio, assurdo!”

Pare che ci sia stato un disguido amministrativo, Summa: “Se c'erano criticità andavano affrontate”

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CANAVESE – “Stipendi più leggeri per gli operatori sanitari dell’Asl To4 a gennaio per un problema amministrativo. È inaccettabile”.
A dichiararlo è Giuseppe Summa, segretario Nursind Torino, che spiega: “Con una comunicazione i dipendenti dell’ASLTO4, hanno saputo che nel loro stipendio di gennaio non si vedranno retribuire alcune indennità legate a dei giorni svolti lo scorso novembre 2021.

Siamo basiti – commenta Summa – , ci si permette anche il lusso di non pagarci il dovuto adesso! Se ci sono state criticità negli uffici amministrativi ultimamente, queste andavano affrontate. Il personale sanitario viene spostato da un servizio all’altro o addirittura da un ospedale all’altro e vogliono dirci che non si riesce a far fronte ad assenze che causano danni ai lavoratori? Stessi errori che agli operatori sanitari invece non sono concessi. La Direzione non dovrebbe permettere certe situazioni!”

E conclude: “Fra l’altro questa situazione si somma al fatto che diversi infermieri e oss stanno ancora aspettando indennità del 2020 della seconda ondata covid. Inoltre le assunzioni infermieri a tempo indeterminato dalle altre graduatorie, sono ancora ferme.”

CANAVESE – Nursind: “Stipendi degli operatori più leggeri a gennaio, assurdo!”

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img