giovedì 8 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

PIEMONTE – Approvato il Ddl 163 con importanti misure economiche

Interventi su diverse partite

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

PIEMONTE – Il DdL 163 (disposizioni finanziarie e variazioni del bilancio di previsione 2021/2023) è stato approvato oggi, lunedì 13 dicembre 2021 dall’aula di Palazzo Lascaris dalla maggioranza consiliare. Questo disegno di legge ha previsto alcune misure importanti come:

l’incremento di 15 milioni di euro richiesto nel 2022 e 2023 per il rinnovo del contratto del servizio ferroviario con Trenitalia; l’incremento del fondo per il finanziamento degli accordi di programma finanziato con il rientro di fondi chiusi da Finpiemonte; il Finanziamento di 2 milioni di euro per l’Eurovision (che si terrà a Torino nel maggio del prossimo anno).

Tra gli ulteriori finanziamenti garantiti dal Ddl:

1 milione di euro a favore di realtà associative piemontesi; 1 milione e 250 mila euro a favore della protezione civile e 250 mila a favore del Sermig utilizzando risorse del fondo dirigenti;

3milioni e 880 mila euro a favore delle amministrazioni provinciali con trasferimenti di fondi per servizi dedicati alla polizia provinciale, a personale impiegato nei servizi ambientali e al fondo per l’esercizio delle funzioni conferite;

650 mila euro per servizi a favore di persone fragili e senza fissa dimora;

4,7 milioni di euro per contributi per l’attuazione del terzo atto integrativo all’apq difesa del suolo;

7 milioni di euro per il ripristino del cofinanziamento regionale al Fondo Nazionale Trasporti (TPL);

1 milione di euro per interventi urgenti dell’incolumità pubblica e per contributi per fabbricati danneggiati euro distrutti da calamità naturali;

2,5 milioni di euro per il potenziamento o valorizzazione del patrimonio impiantistico di aree sciistiche o di offerta turistica.

Infine è stata garantita la copertura totale al 100% degli interventi sulle borse di studio, dopo i 2,6 milioni già garantiti nella variazione di bilancio ne verranno aggiunti altri 4,4 nella legislativa che sarà approvata nel corso della prossima riunione.

Esprime soddisfazione l’Assessore al Bilancio della Regione Piemonte Andrea Tronzano: “Con questi interventi approvati riusciamo a intervenire su alcune partite importanti e che necessitavano la dovuta attenzione da parte della Regione. Ringrazio naturalmente i consiglieri per il supporto e gli uffici per il lavoro di cesello nella costruzione di questa variazione”.

regione piemonte

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img