martedì 17 Maggio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

PIEMONTE – Prorogato il termine di accesso al contributo di 600 euro per i lavoratori

Una misura per i lavoratori in disagio economico

PIEMONTE – Prorogati i termini per la presentazione delle domande a valere sul “Fondo per lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori”. Pertanto, i beneficiari interessanti potranno richiedere fino al 21 dicembre alle ore 12.00 il contributo spettante una tantum, pari a 600 euro.

“È ancora una volta la Regione Piemonte che si pone in prima linea a supporto di lavoratori e famiglie con ogni strumento possibile”. Così l’assessore al lavoro Elena Chiorino in relazione alla misura, che prevede l’assegnazione di un contributo una tantum di 600 euro a coloro che sono stati esclusi dagli ammortizzatori sociali o che hanno subito una riduzione della retribuzione causa della sospensione (o della cessazione) della prestazione lavorativa nel periodo continuativo da marzo 2020 a maggio 2020. Il provvedimento è stato approvato ad inizio novembre con uno stanziamento della Regione è di 9.252.600 euro. Le modalità di accesso sono pubblicate sul sito web: https://finpiemonte.it/news/2021/11/08/contributi-lavoratori-senza-ammortizzatori.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img