martedì 27 Settembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

RIVAROLO CANAVESE – C gold: Pgs Don Bosco Crocetta 88 – Usac Rivarolo 69

I primi punti della stagione sono stati ottenuti dai padroni di casa, Pgs Don Bosco Crocetta

RIVAROLO CANAVESE – Sono i padroni di casa del Don Bosco Crocetta ad ottenere i primi due punti della stagione, grazie allo strappo effettuato a inizio ultimo quarto, con un 10-0 che ha respinto i ragazzi di coach Porcelli per la prima volta nel match oltre ai dieci punti di svantaggio, distacco che poi è rimasto costante fino alla sirena finale.

La partita, preceduta dal minuto di silenzio in ricordo di Haitem Fathallah, è stata aperta con i primi due storici punti Usac in C Gold di capitan Ferraresi. Nel primo quarto i padroni di casa, perso Antonietti per infortunio dopo pochi minuti, sono stati guidati da Ceccarelli, autore di 13 punti con tre triple, al quale l’Usac ha opposto un’ottima prova collettiva, mandando ben otto giocatori a segno nei primi 10 minuti. Il secondo quarto, come era prevedibile, ha visto scendere le percentuali offensive delle due squadre che hanno trovato in Pasqualini e Oberto i punti di riferimento offensivi. Nella terza frazione gli attacchi tornano ad alzare il livello: da una parte è sempre Pasqualini a dominare, ben aiutato da Antonietti tornato in campo dopo la sosta prolungata in panchina di cui abbiamo detto sopra, mentre i rivarolesi trovano in un ispirato Tampellini da 9 punti nel quarto il modo di rimanere incollati nel punteggio. L’equilibrio viene spezzato però nei 3-4 minuti dell’ultimo quarto quanto Antonietti diventa un rebus senza soluzione nell’area rivarolese con tre canestri e altrettanti liberi messi a segno. Come già dimostrato in questi anni più volte però a Zuliani e compagni la voglia di reagire e lottare fino alla fine non manca e allo smarrimento segue un tentativo di rientrare, con qualche canestro di Pucci e Sartore, anche se i giallo verdi non perdono mai il controllo del punteggio.

Peccato per il punteggio finale, forse troppo punitivo, resta positiva la nostra prova, forse condizionata dall’emozione. Finiamo con i complimenti al Don Bosco Crocetta per la vittoria e ricordando il prossimo appuntamento: domenica 31 esordiremo in casa al Palazzetto Falcone di Leini, ospitando una delle favorite del campionato, lo Junior Casale.

CROCETTA: Ceccarelli 19, Antonietti 15, Pasqualini 20, Zennato 6, Ugoccioni 3, Magnocavalli 6, Possekel 5, Boeri 2, Pagetto 8, Galluzzo 4, Andreuti ne, Barale 0. Allenatore: Francesco Conti. Assistente: Matteo Luetto.

USAC: Castello 5, Ferraresi 14, Sartore 14, Oberto 8, Bianco 2, Pucci 9, Tampellini 13, G. Zuliani 4, Costa 0, Marando 0, Battaglia ne, Ferrera ne. Allenatore: Titto Porcelli. Assistente: Corrado Bianchetta

Parziali: 1q: 24-21; 2q 39-32 (15-11); 3q 60-54 (21-22), 4q 88-69 (28-15).

rivarolo usac crocetta 1
Usac Basket – Foto di Sara Peinetti
LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img