mercoledì 17 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

PONT CANAVESE – Solidarietà alimentare: un importante supporto

Il criterio adottato al fine della distribuzione è stato simile a quello del dicembre 2020, cioè l'80% dell'importo ricevuto è utilizzabile per buoni spesa negli esercizi commerciali pontesi che hanno aderito all'iniziativa ed il 20% in "borse alimentari" direttamente distribuite ai richiedenti.

spot_img

PONT CANAVESE – Il Comune di Pont Canavese ha potuto presentare istanza al fine di ottenere i buoni spesa messi a disposizione della popolazione per un totale trasferito dallo Stato pari a 15.044 Euro (Comunicato del 11 agosto, terminato il 4 settembre).
I buoni spesa erogati sono stati 24 su 27 richieste pervenute. È stata data priorità ai nuclei non assegnatari dei buoni alimentari nel corso dell’anno 2020.


Nella gestione delle risorse è stata inoltre data la priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (ad esempio: Rdc, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni o altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale).


Il criterio adottato al fine della distribuzione è stato simile a quello del dicembre 2020, cioè l’80% dell’importo ricevuto è utilizzabile per buoni spesa negli esercizi commerciali pontesi che hanno aderito all’iniziativa ed il 20% in “borse alimentari” direttamente distribuite ai richiedenti.
“Un sentito grazie – dichiara il vice Sindaco Massimo Motto – al Personale dell’Ufficio alla Persona e a tutti (ma proprio tutti), coloro che hanno organizzato, gestito e distribuito questo importante supporto!”

spesa alimentare
LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img