mercoledì 28 Luglio 2021
mercoledì, Luglio 28, 2021
spot_img

CANAVESE – Nubifragio: richiesto lo stato di calamità per Rivarolo, Favria e Ozegna

Per i danni causati lo scorso 20 giugno

CANAVESE – È partita la richiesta della dichiarazione dello stato di calamità naturale per gli eventi meteo che il 20 giugno 2021 hanno colpito i Comuni di Rivarolo Canavese, Favria e Ozegna mettendo in ginocchio alcune attività economiche, causando danni alle abitazioni e alle colture oltre ai disagi alla popolazione.

“Subito dopo il nubifragio – commenta il Consigliere canavesano della Lega Salvini Piemonte Claudio Leone – ho partecipato con i sindaci, la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco alle verifiche e alle stime dei danni subiti. Ho personalmente riferito della situazione al presidente Cirio e alla Giunta regionale del Piemonte, cui giungerà la documentazione dei danni subiti dai Comuni coinvolti, dai privati cittadini, dalle colture agricole, dalle attività agricole, zootecniche e degli altri settori produttivi”.

Ozegna regione Bogo
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img