martedì 3 Agosto 2021
martedì, Agosto 3, 2021
spot_img

SANREMO – Ancora vittorie per La Madonnina di Vinovo

SANREMO – Ignace Philips, belga ma a Torino da moltissimi anni, ha vinto nuovamente sul campo ippico di Sanremo. E bene continuano a fare i tesserati de la Madonnina di Vinovo continua.

Al Concorso internazionale di equitazione (salto ostacoli) di Sanremo Philips ha vinto ieri la C130. Su Olano G., ha preceduto il francese Oliver Bergonzi e la sua allieva, di Robassomero, Gloria Curzola, di soli 17 anni, autrice di un grande exploit tenuto conto che si è messa alle spalle diversi professionisti. Terza e quarta piazza agli svizzeri Fabio Crotta e Laura Nina Aschwanden. Quarantatré i concorrenti in gara.

La squadra della Madonnina si presenta in Riviera rafforzata da alcuni forti svizzeri che vengono a Vinovo per allenarsi e seguire i consigli di Philips. Così Sandrine Berger di Losanna, Jessy Putallaz di Ginevra, Jessica Dolt di Crans-Montane e Luna Marie Schweiger, figlia del noto attore tedesco (e anche produttore regista) Til Schweiger, impegnato in decine di film e che ha interpretato, fra l’altro, Cynric, nel film “King Arthur” di Antoine Fuqua, e Hugo Stiglitz in “Bastardi senza gloria” di Quentin Tarantino. Luna è a sua volta attrice. Ci sono poi, oltre a Philips e alla Curzola, Michela Masoero di Torino, avvocato, specializzata in diritto equestre e creatrice del portale “Horses Law” con l’obiettivo di informare sulle molteplici problematiche legali riguardanti il settore dell’ippica. Quindi Ilaria Bisaschi di Villa Focchiardo e Chiara Rocca Guerenzi.

La manifestazione sanremese (cavalieri e amazzoni di 14 nazioni in gara) si conclude oggi, domenica 13 giugno 2021. Nelle ultime gare di oggi i torinesi cercheranno ancora qualche piazzamento e, perché no, la vittoria. Philips poi, che si è presentato con una mezza dozzina di diversi cavalli, punta alla gara più prestigiosa, il Gran Premio (25 mila euro).

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img