venerdì 25 Giugno 2021
venerdì, Giugno 25, 2021
spot_img

CANAVESE – Asl To4, Nursind: “A rischio la continuità”

Nursind attacca il fatto che si cambiato il Direttore tre volte in un anno

CANAVESE – Nursind attacca il sovente “cambio della guardia” verificatosi alla dirigenza dell’Asl To4 nell’ultimo anno.

“Auspichiamo che prima o poi possa finire questo brutto valzer legato al potere decisionale da parte della politica sulle nomine delle Aziende Sanitarie. – Dichiara Giuseppe Summa, segretario Nursind Torino – Aldilà dei curriculum e delle capacità dei vari Direttori infatti, riteniamo controproducente che questa Azienda abbia cambiato tre Direzioni in un anno. Ci chiediamo come tutto ciò sia possibile e soprattutto quali saranno i risultati vista la discontinuità. Un’azienda nata nel 2008 e che ancora oggi fatica ad essere unita come ASL unica e che si porta dietro le differenze sia in negativo che positivo delle tre ex ASL.”

“Fra l’altro – aggiunge Summa – spesso molte inefficienze non sono legate ai Direttori che vanno e vengono, ma ad alcuni Dirigenti che invece sono sempre gli stessi. Se volessimo fare un paragone è come se una grossa città dovesse cambiare il Sindaco 3 volte in un anno, quando sappiamo benissimo che un anno forse è appena sufficiente per iniziare ad orientarsi con l’organizzazione. Infine, riteniamo assolutamente strumentali le polemiche degli ultimi giorni sul bilancio economico. Non se ne può più di sentir parlare di salvaguardare i conti a discapito della salute. Detto questo, auguriamo buon lavoro alla futura Direzione e ringraziamo quella uscente per quanto fatto in un breve lasso di tempo.”

Giuseppe Summa
spot_img
spot_img
spot_img