martedì 11 Maggio 2021

AGLIÈ – Rinnovato il direttivo dell’Avis; la sede verrà intitolata a Guglielmo Zana

Fu Guglielmo Zana, con il suo direttivo, a trovare i fondi e ad acquistarla

AGLIÈ – Nella serata di ieri, lunedì 19 aprile, è stato rinnovato il direttivo dell’Avis di Agliè. Confermata Presidente Tamara Zana, in carica dal 2015; vice Presidente Marta Ganio; Luca Michele Tesoriere ed Elisa Revalor Segretaria. I Consiglieri sono Michele Amore, Elisa Gattero, Francesco Ielapi, Tiziana Putto e Vasile Tutuiano. Consigliere onorario Giovanni Oberto; Presidente del Collegio revisore dei conti Valentino Putto, revisori Stefano Bonaudo e Mario Zoppo.

Durante l’assemblea sono stati approvati il bilancio consuntivo 2020 e il provvisorio 2021; inoltre si è deciso, durante la prossima festa sociale che si terrà (si sperà) nel 2022,

di intitolare la sede Avis allo storico Presidente, recentemente scomparso, Guglielmo Zana, tra i fondatori del sodalizio, e Presidente dal 1983. Storico donatore, quando ancora si donava “braccio a braccio”, ossia in tempo reale alla persona che ne aveva bisogno. Zana ha effettuato oltre 120 donazioni di sangue intero.

Nel 1986, la grande decisione del direttivo capitanato da Guglielmo Zana, di acquistare una sede propria, con grande difficoltà, autofinanziandosi. Mettendo a disposizione il tempo per cercare i fondi. Da qui la partenza della raccolta periodica della carta e degli indumenti, le offerte raccolte fuori dal casello dell’autostrada di San Giorgio, offrendo le mimose e piccoli manufatti preparatai da loro, banchi di beneficenza e così via…la tradizionale castagnata e mercatino che ancora oggi vengono organizzati.

“Un obiettivo -dichiarano dall’Avis – raggiunto con determinazione da un gruppo di persone guidate da un super presidente, ed è per questo che vogliamo intitolare a lui la sede.”

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img