mercoledì 14 Aprile 2021

ROMA – L’Italia ha preso posizione: AstraZeneca (Vaxzevria) solo per chi ha più di 60 anni

In linea con altri Paesi Europei

ROMA – L’Italia si è allineata agli altri Paesi Europei (Germania, Francia, Spagna, Olanda, Belgio) che hanno già imposto restrizioni all’utilizzo del vaccino AstraZeneca (ora chiamato Vaxzevria).

L’Ema, nella giornata di ieri, aveva ritenuto che non si dovesse sconsigliare questo vaccino in base al genere o alle fasce d’età, in quanto “i benefici superano di gran lunga i rischi e gli effetti collaterali sono gli stessi che potrebbe dare l’eparina”, gettando tutti nel panico.

Il Presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli, ieri, a fine giornata, ha raccomandato in Italia l’uso di AstraZeneca solo per chi ha più di 60 anni.

“Ci mettiamo subito a scrivere la circolare. Bisogna essere chiari e netti”, ha dichiarato il ministro della Salute Roberto Speranza.

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img