giovedì 15 Aprile 2021

CASTELLAMONTE – Bartoli: “Le mie parole sono state strumentalizzate. Non ho mai attaccato Mazza”

“Non ho fatto marcia indietro, sono solidale con lui”

CASTELLAMONTE – “Le mie parole sono state strumentalizzate. Non ho mai voluto attaccare il Sindaco Pasquale Mazza. Ho espresso la mia solidarietà nei suoi confronti fin da subito e non ho cambiato idea.”.

A dichiararlo è il Consigliere di opposizione Dionigi Bartoli: “Una mia nota è stata “fraintesa” e titolata su un giornale in modo da sembrare un attacco. Sono stato solidale nei confronti del mio amico Pasquale Mazza – continua Bartoli – quello che ho detto che io forse mi sarei scusato con i cittadini. Ma non vuol essere una critica nei suoi confronti, ma solo ciò che avrei fatto io. Non siamo tutti uguali. Rimarco che sono molto deluso e preoccupato per quello che vedo a Castellamonte, soprattutto nell’ultimo periodo. Vedo una guerra nella guerra. Siamo in una pandemia da un anno e da un anno ci sono alcune categorie di commercianti senza lavoro… ci mettiamo anche a fare la guerra per un vaccino? Mah… vaccino fatto per errore, attacco della Lega, scritte minacciose sulle strade, cittadini contro ecc… ma vogliamo essere un po’ più uniti e responsabili da poter uscire il prima possibile da questa situazione? Invece vedo solo tanta cattiveria. Sono davvero deluso e preoccupato…”

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img