spot_img
venerdì 22 Ottobre 2021
venerdì, Ottobre 22, 2021
spot_img
spot_img

CORONAVIRUS – Riprende la vaccinazione con AstraZeneca; Ema conferma i maggiori benefici

La vaccinazione dovrebbe riprendere oggi dalle 15

CORONAVIRUS – Riprende da oggi la vaccinazione con AstraZeneca. La raccomandazione del Comitato di Valutazione dei rischi per la Farmacovigilanza (PRAC) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA), nella riunione di ieri ha confermato il favorevole rapporto beneficio/rischio del vaccino antiCovid19 AstraZeneca, escludendo una associazione tra i casi di trombosi e il vaccino COVID19. Ha inoltre escluso, sulla base dei dati disponibili, problematiche legate alla qualità e alla produzione.

“I casi di trombosi dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca – ha dichiarato l’Ema – sono inferiori a quelli che avvengono tra la popolazione non vaccinata,.Tuttavia non può essere escluso un legame con i rari casi tromboembolici e perciò occorre avvertire di queste possibilità.”

Sono stati 25 casi in Euroa gli eventi tromboembolici rari su 20 milioni di vaccinati  con AstraZeneca. 

Sentito il Ministro della Salute, la Direzione generale della Prevenzione e il Consiglio Superiore di Sanità, l’Agenzia Italiana del Farmaco rende noto che sono venute meno le ragioni alla base del divieto d’uso in via precauzionale dei lotti del vaccino, emanato il 15 marzo.

Pertanto, oggi, appena il Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) rilascerà il proprio parere, AIFA procederà a revocare il divieto d’uso del vaccino AstraZeneca, consentendo così una completa ripresa della campagna vaccinale a partire dalle 15.

[metaslider id=”653523″]

[metaslider id=”187330″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img