domenica 11 Aprile 2021

CORONAVIRUS – Si discute su maggiori misure restrittive; zona rossa sempre più vicina

Le misure potrebbero scattare da lunedì; giovedì un nuovo incontro con le Regioni

CORONAVIRUS – 11 Regioni hanno le terapie intensive sopra la soglia critica del 30%. La situazione pandemica peggiora ulteriormente e si parla di adottare misure restrittive ancora più stringenti.

Le ipotesi al momento sono quelle di chiusure generalizzate nei fine settimana e zone rosse più severe, oltre al criterio di ingresso automatico in zona rossa quando si raggiungono i 250 casi ogni 100mila abitanti.

Giovedì si terrà un nuovo incontro con le regioni per quanto concerne il piano vaccini e si parlerà delle nuove misure, alla luce della riunione del Cts.

Con un nuovo monitoraggio probabilmente la maggior parte delle regioni finiranno in fascia rossa e arancione, con misure più restrittive (chiusura dei ristoranti anche a pranzo in arancione e dei negozi in zona rossa).

Secondo l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Icardi, l’ingresso in zona rossa è molto probabile.

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img