mercoledì 14 Aprile 2021

CASTELLAMONTE – Si intensificano i controlli per il rispetto delle normative anti-covid

Sanzioni “salate” per i trasgressori

CASTELLAMONTE – Considerato l’aumento dei contagi su scala regionale (oltre che nazionale), l’amministrazione comunale in accordo con il comandante della Polizia Locale intensificheranno i controlli, in particolare al di fuori degli esercizi pubblici o laddove possano crearsi assembramenti di persone.

Allo stato attuale verranno chiusi i parchi gioco e impedito l’accesso e la seduta sulle panchine in prossimità degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande.
“Si ricorda – dichiara l’Amministrazione – che i soggetti che trasgrediranno saranno sanzionati con una sanzione amministrativa di 400 euro e laddove i titolari degli esercizi non riescano a garantire condizioni di sicurezza e ad impedire assembramenti sulla pubblica via, in prossimità degli stessi, saranno destinatari di specifica ordinanza sindacale e chiusura del locale”.

Il vice Sindaco Teodoro Medaglia aggiunge una raccomandazione: “Portare rispetto alle forze dell’ordine, alla Polizia Locale che svolge il non facile compito di controllo e di imposizione per far rispettare le norme. Un compito come ho detto non facile, ma necessario per il bene di tutti; necessario per poter uscire quanto prima da questo terribile stato di emergenza con una pandemia che sta dilagando. Chiedo quindi rispetto nei confronti di queste figure che svolgono con impegno e dedizione il loro lavoro.”

urbanlungo

Leggi anche...

spot_img