domenica 28 Febbraio 2021

SANTHIA’ (VC) – Riduzione tari per utenze non domestiche chiuse; il Comune coprirà la differenza

Le tariffe sono confermate, senza aumenti

SANTHIA’ – Con la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 40 del 21 dicembre scorso è stato approvato il piano finanziario relativo della Tassa Rifiuti per l’anno 2020.

Le tariffe sono tutte confermate senza aumenti .

L’ultima rata della Tassa Rifiuti a conguaglio per l’anno 2020 sarà recapitata nelle prossime settimane con scadenza 28 febbraio 2021.

Per le utenze sottoposte a chiusura sarà applicata , secondo la metodologia indicata dall’Autorità ARERA con Deliberazione n. 158 , la riparametrazione dei costi che avrà un’incidenza media in diminuzione del 20% sul totale da versare rapportata alla tipologia di attività ed ai periodi di chiusura durante l’anno.

La riduzione delle bollette interesserà circa 300 posizioni relative alle utenze non domestiche, di esse più della metà non riceverà più il saldo per effetto delle riduzioni.

Tutte le operazioni di verifica e di rideterminazione dei totali vengono effettuate direttamente dal Comune senza necessità di presentare documentazione da parte dei contribuenti.

Il Comune procederà alla copertura del mancato introito, previsto per totali 45.000,00 euro circa tramite utilizzo dei fondi trasferiti dallo stato senza quindi gravare sulle altre categorie di contribuenti e senza sottrarre risorse agli investimenti ed alle spese già programmati con un’operazione sostanzialmente neutra per le finanze comunali.

urbanlungo

Leggi anche...