lunedì 8 Marzo 2021

GOVERNO – Un minuto di silenzio in Senato per la scomparsa di Emanuele Macaluso

Giornalista, politico, scrittore e sindacalista

GOVERNO – Un minuto di silenzio in Senato, all’apertura dei lavori, per la scomparsa di Emanuele Macaluso, deceduto questa notte a 96 anni.

Giornalista, politico, scrittore e sindacalista Emanuele Macaluso era ricoverato per problemi cardiaci aggravati dai postumi di una caduta al Policlinico Gemelli.  Fu esponente del Partito comunista sin dai tempi della clandestinità e venne chiamato da Palmiro Togliatti alla Segreteria divenendone uno tra i più giovani componenti.

Il 1 maggio del 1947 fu tra i testimoni della strage di Portella della Ginestra quando il bandito Salvatore Giuliano sparò contro la folla uccidendo 11 lavoratori e ferendone molti altri. Nel 1982 divenne direttore de ‘L’Unità’. Ricordato da tutti come colui che andava subito al nocciolo, raccogliendo l’essenza delle cose.

urbanlungo

Leggi anche...