domenica 24 Gennaio 2021

TORINO – Arrestato pusher di Nichelino; vendeva droga su appuntamento per non creare assembramenti

Due “clienti” sono stati segnalati alla Prefettura

TORINO – I carabinieri hanno arrestato un italiano di 39 anni, di Nichelino, per spaccio di droga.


L’uomo smerciava la sostanza stupefacente in casa, solo su appuntamento e a un cliente alla volta, per non creare assembramenti ed evitare i controlli.

I carabinieri della Tenenza di Nichelino hanno aspettato sotto casa del pusher e hanno fermato due clienti, in due distinte occasioni per non insospettire il venditore. Nelle tasche dei due uomini i militari dell’Arma hanno trovato una dose di hashish a testa.

A questo punto i carabinieri hanno fatto irruzione in casa e hanno trovato 70 grammi della stessa sostanza e diverso materiale per confezionare le dosi. Il pusher è stato dunque arrestato e i clienti, due italiani di 66 e 41 anni, entrambi di Torino, sono stati segnalati alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

urbanlungo

Leggi anche...