domenica 25 Luglio 2021
domenica, Luglio 25, 2021
spot_img

ROCK POLITICK – L’On Giglio Vigna sulla situazione attuale in canavese… e non solo

ROCK POLITICK – Alessandro Giglio Vigna, parlamentare per la Lega- Salvini Premier, è intervenuto negli studi di Rock Politick per dire la sua sulla situazione attuale canavesana.

Ha continuato la sua linea dura contro il Sindaco di Castellamonte Mazza e il PD, sulla riattivazione del nosocomio, di cui molto si è discusso negli ultimi giorni.

Il problema principale rimane il personale sanitario, non in grado di essere formato in cosi breve tempo, ma soprattutto il nuovo carico di lavoro e stress su medici, dottori e infermieri.

L’ Onorevole ha comunque richiamato alla collaborazione tra le parti, sterilizzando ogni polemica, anche quella sorta nei giorni precedenti tra il coordinatore delle terapie intensive dell’unitá di crisi piemontese, Sergio Livigni, e l’ ASL TO 4. Vi erano state delle dichiarazioni discordanti sulla situazione posti in terapia intensiva, con il primo che richiamava alla calma e i secondi che gridavano all’allarme. L’ On. ha rassicurato i cittadini spiegando che si tratta di un sistema regionale, e che in caso di mancanza di posti letto nell’ ASL TO4, si guarderá ad altri ospedali locali.

Sul commercio la linea seguita è stata molto di partito e da opposizione: cercare di rimanere nel locale, senza aiutare i grandi colossi del web ad accrescere il loro potere su di noi.

L’intervista si è conclusa con una riflessione a livello europeo delle parole di Orban, e delle conseguenze future di queste anche in Italia.

urbanlungo
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img