venerdì 4 Dicembre 2020

Covid, Zaia: “Terza ondata probabile, forse anche una quarta” 

“Nessuno può escludere che possa arrivare anche la terza ondata e forse la quarta, l’importante è essere preparati. Con questo virus dovremmo imparare a convivere”. Parola del governatore del Veneto, Luca Zaia, che dalle pagine de La Stampa parla della lotta all’epidemia di coronavirus che sta investendo la Regione e l’Italia.

“Io – spiega – ho adottato restrizioni già un paio di settimane fa: centri storici chiusi, centri commerciali chiusi durante i weekend e distanziamenti obbligatori. È vero al nord tra le grandi regioni “gialli” siamo solo noi, ma questo non è un gioco a premi, non ci sono primi o ultimi della classe”. Che Natale sarà? “Nessuno ha la sfera di cristallo. Dubitate da quelli che sanno sempre tutto. La verità è una sola: se portassimo tutti la mascherina, evitassimo gli assembramenti e curassimo l’igiene delle mani, non saremmo costretti alle restrizioni. Le ondate Covid – spiega il governatore – durano di solito in tutto il mondo circa 100 giorni, quindi a Natale probabilmente ci troveremo nella parte bassa dell’ondata”. E ancora: “Ci sarà una terza ondata? Probabile. Una quarta? Probabile. Credo che andremo avanti così per un po’ fino a quando non saremo tutti vaccinati”.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Usa, Biden: “Ho chiesto a Fauci di restare” 

"Indossare la mascherina per cento giorni, non per sempre. Cento giorni. E penso assisteremo a una riduzione significativa" dei contagi da coronavirus. Sui suoi...

Covid, Guerra: “Ancora qualche giorno di sofferenza, ma picco sembra superato”

Sull'epidemia di coronavirus in Italia "ci possiamo aspettare ancora qualche giorno di sofferenza poi vedremo diminuire questa tristissima curva di letalità. Superato il picco?...

L’epidemiologo: “Possibile nuova sferzata Covid a primavera” 

Il Covid "continuerà a circolare, forse staremo più tranquilli per Natale, ma non è detto che a primavera non riemerga con la forza di...

Natale 2020 e covid, cosa potrebbe cambiare 

Festività sobrie in arrivo, con un Natale 2020 all'insegna delle restrizioni fra zona rosse e arancioni. Ma, forse e con gli occhi sempre puntati...

Fontana: “Il 27 novembre chiederemo zona arancione per la Lombardia” 

“Tecnicamente da venerdì i parametri della Regione Lombardia ci dicono che siamo già entrati in zona arancione. Il Dpcm però ci impone che questi...

Ultime News

VIABILITÀ – Prima neve: 150 addetti, 640 mezzi 7 frese da neve e 40 pale meccaniche per rendere le strade praticabili

VIABILITÀ - È scesa in queste ore la prima neve sulle montagne del Torinese e i responsabili tecnici e il personale territoriale operativo delle Direzioni Viabilità  della Città...

CASTELLAMONTE – La CRI di Castellamonte “saluta” Renata Delaurenti

CASTELLAMONTE - E’ un nuovo, duro colpo quello che si è abbattuto sulla Croce Rossa castellamlontese. “Come un fulmine a ciel sereno ci ha raggiunti...

GROSSETO – Ritrovati relitti navali sul fondale del Golfo di Follonica

GROSSETO - Il Golfo di Follonica (GR) si rivela, ancora una volta, un prezioso custode di tesori archeologici. Nel mese di giugno, i finanzieri del...

MAPPANO / TORINO – Arresti e denunce per maltrattamenti, droga e furti (VIDEO)

MAPPANO / TORINO - Arresti e denunce nel corso degli ultimi controlli dei Carabinieri. A Mappano, i carabinieri della stazione di Leinì hanno arrestato in...

VENARIA REALE – Aggredito un capotreno che aveva chiesto ad un passeggero di mettere la mascherina

VENARIA REALE - È stato aggredito da un passeggero per avergli chiesto di indossare la mascherina. E accaduto a Venaria Reale, dove i carabinieri del Radiomobile...