sabato 28 Novembre 2020

VOLPIANO – Innovativo sistema e led per l’illuminazione pubblica

Risparmio energetico, sostituiti 3mila punti luce, una app per segnalare guasti

VOLPIANO – Sono iniziati i lavori per l’ammodernamento e l’efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica del Comune di Volpiano. Il progetto prevede la sostituzione di 2.939 punti luce con apparecchi di illuminazione a Led, con l’obiettivo di generare un risparmio energetico del 60 per cento all’anno e una riduzione dell’impatto ambientale complessivo pari 272 tonnellate in meno di anidride carbonica immessa in atmosfera, equivalenti a 187 tonnellate di petrolio.

Spiega la presentazione del progetto: «Il sistema luce che sarà installato, denominato MLS, dota ogni singolo punto luce di un regolatore indipendente che permetterà di programmare in locale la potenza assorbita in tempi differenti, in base alle esigenze, regolando il flusso luminoso su ogni singola lampada e, di conseguenza, su ogni area di riferimento da illuminare in base a determinati orari, modificabili all’occorrenza».

L’intervento viene realizzato tramite affidamento in concessione per 10 anni alle società A2A, IP e Selettra, con un investimento complessivo di oltre 1 milione di euro e comprende, oltre alla sostituzione dei corpi illuminanti, la verifica della funzionalità dei 71 impianti esistenti assieme al controllo delle infrastrutture, anche attraverso l’utilizzo tecnologie avanzate, con la verifica di stabilità dei sostegni attraverso la tecnologia Emat (trasduttore elettromagnetico acustico).

La manutenzione ordinaria e gli interventi di pronto intervento sono gestiti attraverso un programma che consente di verificare in tempo reale lo stato dell’impianto e ai cittadini di segnalare guasti e disservizi tramite una app; l’intero impianto sarà informatizzato e ad ogni centro luminoso sarà assegnato un codice alfanumerico. «Completano il progetto – conclude la presentazione – alcuni interventi specifici, come l’illuminazione RGB del palazzo di città, la predisposizione di prese per l’allaccio di luminarie assieme a nuove forniture, l’illuminazione d’accento della parte frontale della Chiesa della Confraternita, la riqualificazione di un impianto semaforico e un intervento di miglioramento illuminotecnico in piazza Madonna delle Grazie».

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: «In questi giorni si stanno sostituendo i corpi illuminanti nelle strade di Volpiano (ad esempio in via Leinì), installando le nuove luci a led. Questo progetto ha avuto un lungo periodo di valutazione ed è finalmente arrivato a compimento; oltre alla sostituzione delle luci sono state inserite, da parte delle aziende proponenti, altre migliorie, sia per rendere più efficiente la manutenzione, sia perché nel servizio sono comprese le luminarie natalizie che, invece, prima richiedevano ogni volta una spesa specifica da parte del Comune».

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

VOLPIANO – Il Comune aderisce allo Sportello Amianto Nazionale

VOLPIANO - Il Comune di Volpiano ha aderito allo Sportello Amianto Nazionale, per offrire informazioni e assistenza su argomenti tecnici, giuslavoristici e sanitari in...

VOLPIANO – L’Amministrazione Comunale cerca volontari per assistenza Covid-19

VOLPIANO - Riprende la consegna delle borse alimentari ai nuclei familiari bisognosi di Volpiano, da parte della Caritas parrocchiale; in considerazione della situazione di...

VOLPIANO – Arpa: “Nessuna tossicità è derivata dall’incendio all’Amiat”

VOLPIANO – Nessun pericolo di tossicità per l'incendio che si è sviluppato nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 novembre, all'Amiat di Volpiano....

VOLPIANO – Incendio all’Amiat di via Brandizzo

VOLPIANO – Un vasto incendio è divampato nella notte all'Amiat di via Brandizzo a Volpiano. Il rogo ha interessato cumuli di “raee”, materiale elettronico (monitor,...

VOLPIANO – Il Comune istituisce l’albo delle baby sitter

VOLPIANO - È terminato il percorso di formazione legato al progetto «Family Care Volpiano», finalizzato all'istituzione dell'albo comunale delle baby sitter: sono nove le...

Ultime News

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

CORONAVIRUS – Dal 29 novembre Piemonte, Calabria e Lombardia in arancione; in discussione il DPCM

CORONAVIRUS – “Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario - commenta...

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...