mercoledì 25 Novembre 2020

Fontana: “Il 27 novembre chiederemo zona arancione per la Lombardia” 

“Tecnicamente da venerdì i parametri della Regione Lombardia ci dicono che siamo già entrati in zona arancione. Il Dpcm però ci impone che questi parametri vengano mantenuti o addirittura migliorati per due settimane. Quindi il 27 novembre scadono queste due settimane e, se le cose andranno nel verso giusto, potremo chiedere di essere trasferiti in zona arancione”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a SkyTg24.

“Se le condizioni saranno positive, dopo aver fatto un’attenta analisi con i nostri tecnici e con quelli del Ministero, nell’ambito di un’assoluta sicurezza chiederemo di essere ammessi alla zona arancione. Se la situazione dovesse mantenersi come quella odierna, se da parte dei cittadini ci fosse un rispetto delle regole date, tenendo conto che ad oggi questo miglioramento è dato solo dall’ordinanza del 22 ottobre scorso emessa dalla Regione Lombardia, credo che il passaggio in zona arancione potrebbe essere tranquillizzante”.

Per Fontana “di dati rassicuranti ce ne sono più di uno, credo che i due dati più importanti siano quello dell’Rt, che si sta gradualmente abbassando, e l’indice della pressione sui pronto soccorso che si sta riducendo. Anche il numero delle chiamate al 118 per questioni respiratorie si sta riducendo. Credo che il plateau sia stato raggiunto, adesso aspettiamo che inizi la discesa”.

(Fonte AndKronos)

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Covid, Zaia: “Terza ondata probabile, forse anche una quarta” 

"Nessuno può escludere che possa arrivare anche la terza ondata e forse la quarta, l'importante è essere preparati. Con questo virus dovremmo imparare a...

L’epidemiologo: “Possibile nuova sferzata Covid a primavera” 

Il Covid "continuerà a circolare, forse staremo più tranquilli per Natale, ma non è detto che a primavera non riemerga con la forza di...

Natale 2020 e covid, cosa potrebbe cambiare 

Festività sobrie in arrivo, con un Natale 2020 all'insegna delle restrizioni fra zona rosse e arancioni. Ma, forse e con gli occhi sempre puntati...

Vaccino Covid in Italia, quando arriva e quante dosi  

A fine gennaio 3,4 milioni di dosi di vaccino anti-Covid, da destinare prima agli ospedali e alle Rsa, e una campagna su larga scala...

Zona rossa e arancione, incontro governo-regioni su parametri 

Si svolgerà oggi la riunione tra Governo e Regioni con al centro alcuni dei temi legati alla gestione della pandemia di Coronavirus, tra i...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di martedì 24 novembre 2020

In questa edizione: TORINO – Favorivano l'immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce; AGLIÈ – Covid: decesso in paese; il cordoglio del Sindaco;...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi martedì 24 novembre (VIDEO)

CORONAVIRUS – Nei bollettini di oggi risultano registrati in Italia 23.232 casi positivi mentre i decessi sono saliti a 853. Il Ministero della salute...

VENARIA REALE – Covid: Giulivi aggiorna sulla situazione; saliti a 20 i decessi alla “Piccola Reggia”

VENARIA REALE – Fabio Giulivi, Sindaco di Venaria Reale, ha fatto il punto sulla situazione pandemica in città. “Ad oggi i positivi nella nostra Città...

CANAVESE – Stabile la percentuale di ricoverati in terapia intensiva e semi-intensiva

CANAVESE – Resta stabile la percentuale di persone ricoverate in terapia intensiva e semi-intensiva negli ospedali del Canavese, al 16%. Il numero totale di ricoveri...

AGLIÈ – Covid: decesso in paese; il cordoglio del Sindaco

AGLIÈ – Il Sindaco Marco Succio ha comunicato oggi, martedì 24 novembre, che nelle scorse ore si è verificato purtroppo un decesso causato dal...