sabato 28 Novembre 2020

Bosnia-Italia 0-2, azzurri alle Final Four di Nations League

SARAJEVO (BOSNIA)  – Missione compiuta per l’Italia. La Nazionale azzurra del Ct Mancini (ancora positivo, il vice Evani di nuovo in panchina) batte a Sarajeco la Bosnia per 2-0 con le reti di Belotti e Berardi e conquista il primo posto del gruppo 1 che vale il pass per le final four di Nations League. In virtù delle numerose assenze tra Covid e infortuni, l’unica novità di formazione rispetto all’undici schierato contro la Polonia riguarda Berardi al posto di Bernardeschi. Ma la rete dell’1-0 è costruita dagli altri due interpreti del tridente offensivo ed è avviata dall’altro talento del Sassuolo in campo: Locatelli. L’ex Milan al 22′ ruba palla, serve Insigne che alza la testa e da posizione defilata con l’interno destro disegna un assist perfetto per la spaccata vincente di Belotti. Prima del duplice fischio, l’Italia ha altre chance per andare in gol. La più nitida al 39′: Barella cambia gioco sulla corsia opposta, Insigne col controllo orientato supera Corluka ma col destro dal vertice dell’area scheggia solamente il palo. Nella ripresa è l’Italia ad approcciare meglio e a sfiorare subito il gol sempre sull’asse Insigne-Belotti: il partenopeo premia il taglio del granata che da buona posizione calcia sull’esterno della rete. Ma il 2-0 è solo rinviato al 68′ e ha tutte le parvenze di un affare interno al Sassuolo: Locatelli scodella in area e Berardi al volo batte Piric chiudendo la partita. La Nazionale di Mancini vince ancora e conquista il primo obiettivo: l’Italia ospiterà e parteciperà alle Final Four di Nations League con Spagna, Francia e Belgio.
(ITALPRESS).
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Il Napoli omaggia Maradona e batte 2-0 il Rijeka

NAPOLI  - Una vittoria per mettere un'ipoteca sulla qualificazione e soprattutto per omaggiare Diego Armando Maradona. Al 'San Paolò, che verrà presto rinominato in...

Cluj battuto, Roma ai sedicesimi di Europa League

CLUJ-NAPOCA (ROMANIA)  - Nella nebbia della Transilvania, la Roma batte il Cluj per 2-0 con un autogol e un rigore di Veretout. La formazione...

Castillejo non basta, il Milan pareggia a Lille in Europa League

LILLE (FRANCIA) - Il Milan non va oltre l'1-1 contro il Lille e rimane al secondo posto nel gruppo H dietro ai francesi. Castillejo...

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

ROMA  - Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano "a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento...

Berlusconi “Collaboriamo con il Governo se garantisce gli autonomi”

ROMA  - "Non ci possono essere due Italie, una che si salva, l'altra - quella del lavoro autonomo - che deve cavarsela da sola,...

Ultime News

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

CORONAVIRUS – Dal 29 novembre Piemonte, Calabria e Lombardia in arancione; in discussione il DPCM

CORONAVIRUS – “Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario - commenta...

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...