venerdì 5 Marzo 2021

CORONAVIRUS – Le misure a zone partiranno da venerdì 6 novembre; 313 nuovi casi in Canavese

3577 casi positivi oggi in Piemonte e 30.550 in Italia

CORONAVIRUS – Le misure restrittive che riguardano le zone rosse e arancioni, saranno in vigore da venerdì 6 novembre.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha dichiarato che è per permettere a tutti di adeguarsi, ma c’è anche un’altra motivazione: uno scontro tra Governo e le Regioni che non vogliono essere inserite nelle zone rosse, quelle con maggiori restrizioni. Questa sera Conte terrà un conferenza stampa.

Intanto oggi sono stati registrati in Italia 30.550 casi positivi e 352 decessi; in Piemonte 3577 casi e 37 decessi e in Canavese 313 casi positivi per un totale di attuali positivi pari a 6068 casi.

Oggi i comuni canavesani che hanno registrato un maggior numero di casi positivi sono: Ivrea che ne ha registrati 38; Settimo Torinese 21; Venaria Reale 18; Ciriè che ne ha registrati 14 e San Maurizio Canavese 12. 8 nuovi casi a San Giorgio Canavese; 7 a Borgofranco d’Ivrea, a San Francesco al Campo, a Montalto Dora e a Val della Torre ; 6 nuovi casi a Banchette, a Cuorgnè, a Givoletto, a Pavone Canavese e a Strambino.

Qui la tabella con i dati aggiornati comune per comune

urbanlungo

Leggi anche...