sabato 28 Novembre 2020

PIEMONTE – Emergenza sanitaria: “Urgente l’allestimento di un’area modulare con letti di terapia intensiva e subintensiva

È l'appello lanciato da Anaao-Assomed e Nursind

PIEMONTE – Comunicato congiunto di Anaao-Assomed (Associazione Medici Dirigenti) e NurSind (Sindacato Professioni Infermieristiche), sull’emergenza sanitaria.

“L’andamento esponenziale della curva epidemica è preoccupante. La crescita del numero di ricoveri ospedalieri è tale che tra pochi giorni supereremo quelli del picco di Aprile. Che gli ospedali siano prossimi al collasso è testimoniato dalla drammatica situazione dei Pronto Soccorso, che hanno crescente difficoltà a ricoverare nei reparti di degenza.

La tendenza a saturare rapidamente le risorse umane ed i posti letto, la riduzione dell’assistenza per i pazienti Covid negativi, per dirottamento di risorse ed energie su Covid positivi, impongono scelta rapide e decise.

Pertanto: Anaao Assomed Piemonte e NurSind Piemonte congiuntamente chiedono che con urgenza venga previsto l’allestimento di un’area modulare di degenza extra ospedaliera, con letti di Terapia Intensiva e Subintensiva. Si suggerisce di valutare l’area Lingotto Fiere, già fornita di dotazioni, spazi, ampia accessibilità e vicinanza alla Città della Salute o rivalutare le OGR. Sarà inoltre indispensabile l’istituzione di équipes dedicate e formate alla gestione clinica e dei DPI, da indirizzare al sito individuato.

Nella fase 1 si era deciso, per le stesse ragioni, di aprire i letti alle OGR, poi chiusi dopo soli 100 giorni.

Si potrebbe anche valutare la possibilità di utilizzare unità modulari di terapia intensiva, adiacenti ma esterne agli ospedali (Container modular Hospital) come quelli usati in Francia.

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730

A nostro avviso è urgente, mentre si cerca in parallelo di organizzare un’adeguata risposta territoriale, che in questi mesi avrebbe dovuto essere predisposta, creare posti letto per assistere i malati.

Purtroppo la colpevole carenza di medici ed infermieri, presupporrà di richiedere turni aggiuntivi a personale già occupato, turni che dovranno essere adeguatamente retribuiti.

Abbiamo chiesto più volte, nei mesi estivi, aggiornamenti su come la Regione e le Aziende si stessero preparando in particolare per predisporre posti letto e reclutare personale. I fatti di oggi dicono che si è fatto ben poco.”

urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CORONAVIRUS – I dati dei positivi di oggi; Ronco Canavese non è più “covid-free”

CORONAVIRUS – In Canavese oggi sono stati registrati 89 nuovi casi positivi, per un totale di 7546 casi. Esce dalla categoria “Covid-free” anche Ronco...

PIEMONTE – Proposta per alzare le aliquote Web tax; il 27 la “scadenza” per diventare zona arancione

PIEMONTE –Parte dalla Regione Piemonte una proposta per elevare le aliquote della Web tax per i colossi del commercio online, quelli con ricavi da 750...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi martedì 24 novembre (VIDEO)

CORONAVIRUS – Nei bollettini di oggi risultano registrati in Italia 23.232 casi positivi mentre i decessi sono saliti a 853. Il Ministero della salute...

Ultime News

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Canavese in lutto per la scomparsa di Bartolo Borgialli

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Il Canavese piange la scomparsa di Bartolomeo Borgialli, chiamato da tutti “Bartolo”. 97 anni, medico, si è contraddistinto quale benefattore...

CUORGNÈ – Covid: ancora un decesso; ora sono 4

CUORGNÈ – Salgono a 4 i decessi di persone positive al Covid che si sono verificati a Cuorgnè. “Anche questa settimana la nostra Comunità...

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

CORONAVIRUS – Dal 29 novembre Piemonte, Calabria e Lombardia in arancione; in discussione il DPCM

CORONAVIRUS – “Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario - commenta...