lunedì 30 Novembre 2020

AUTOCROSS – HP Sport RRT domina a Ravenna Due vittorie e un secondo posto

AUTOCROSS – Una domenica all’insegna del divertimento per il pubblico e dell’equilibrio in pista, dove sin dalle prove ufficiali si sono verificati distacchi minimi tra i piloti, una premessa di quanto si è poi visto nel corso delle successive batterie, semifinali e finali.

Ben settanta i piloti che hanno dato spettacolo nei due giorni di gare sul circuito dell’Adriatico dove i piloti di HP Sport RRT hanno recitato la parte del leone, centrando il successo nella classe regina con il campione italiano in carica Davide Casarin (Ford Hosek) che ha portato il suo superbuggy per primo sotto la bandiera a scacchi, dopo una lunga battaglia con validissimo driver dei Paesi Bassi Albers Wiely (Maraz Elen). Posto d’onore invece per l’altro pilota di HP Sport RRT, Stefano Visentini (Buggy BMW) che dopo un weekend costellato di problemi, chiudeva la trasferta romagnola con un brillante secondo posto alle spalle del validissimo Cristian Garzelli.

Per entrambi i driver grigioverdi i risultati conseguiti a Ravenna equivalgono la conquista di punti pesanti in chiave campionato italiano, l’assoluto per Casarin e di categoria per Visentini, bella prestazione anche per il terzo pilota che schierava HP Sport RRT sulla pista ravennate, Pierapolo Caputo (205 Rally 1.3) infatti, con una gara attenta, otteneva il successo tra le Turismo Gr.1, incrementando il suo vantaggio nella classifica tricolore. Ora, qualche settimana di pausa, prima dell’ultima e decisiva gara di Tandalo in Sardegna, nel secondo fine settimana di novembre.

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Covid: 1625 nuovi casi in Piemonte; 88 nuovi in Canavese

PIEMONTE – Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, lunedì 26 ottobre, ha registrato 1625 persone positive in più rispetto a ieri. I...

CASTELLAMONTE – Il Comitato locale di Croce Rossa riattiva il servizio di consegna a domicilio

CASTELLAMONTE - In seguito al sensibile aumento del numero di contagi da SARS-CoV-2 sul territorio, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Castellamonte ha...

Ponte Preti: avanti con la progettazione

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla Sp. 565 del Canavese (detta “Pedemontana”), che da...

TORINO – “Life is Pink” un cuore rosa per la prevenzione dei tumori femminili

TORINO - Il Consiglio regionale del Piemonte sostiene la campagna della Fondazione per la ricerca di Candiolo. Un'iniziativa per sensibilizzare l'opinione pubblica anche al...

VERCELLI – Detenuto tenta il suicidio in carcere, salvato dalla Polizia Penitenziaria

VERCELLI - Ha tentato di uccidersi nella Casa circondariale di Vercelli dove è ristretto, ma è stato salvato dal tempestivo intervento degli Agenti di...

Ultime News

PIEMONTE – Il consigliere regionale canavesano Mauro Fava sull’ingresso in zona arancione

PIEMONTE - Con gli ultimi provvedimenti del Governo, il Piemonte è passato da zona rossa a zona arancione, riducendo quindi il livello di allerta...

VENARIA REALE – La Giunta ha approvato una serie di lavori in città

VENARIA REALE - Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella, la Giunta comunale presieduta dal sindaco Fabio Giulivi, nella seduta del 16...

VALLO TORINESE – Salvata una femmina di capriolo caduta in una cisterna per l’irrigazione (FOTO)

VALLO TORINESE - Salvataggio a buon fine nel pomeriggio di domenica 29 novembre per una femmina di capriolo che era caduta in una cisterna...

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...

PIEMONTE – Asl: gare truccate, frode e corruzione; coinvolta anche l’Asl To4 (VIDEO)

PIEMONTE – C'è anche l'Asl To4 nel mirino della Procura della Repubblica, per gare truccate, frodi nelle pubbliche forniture e corruzione. L'operazione della Guardia di...