giovedì 29 Luglio 2021
giovedì, Luglio 29, 2021
spot_img

AUTOCROSS – HP Sport RRT domina a Ravenna Due vittorie e un secondo posto

AUTOCROSS – Una domenica all’insegna del divertimento per il pubblico e dell’equilibrio in pista, dove sin dalle prove ufficiali si sono verificati distacchi minimi tra i piloti, una premessa di quanto si è poi visto nel corso delle successive batterie, semifinali e finali.

Ben settanta i piloti che hanno dato spettacolo nei due giorni di gare sul circuito dell’Adriatico dove i piloti di HP Sport RRT hanno recitato la parte del leone, centrando il successo nella classe regina con il campione italiano in carica Davide Casarin (Ford Hosek) che ha portato il suo superbuggy per primo sotto la bandiera a scacchi, dopo una lunga battaglia con validissimo driver dei Paesi Bassi Albers Wiely (Maraz Elen). Posto d’onore invece per l’altro pilota di HP Sport RRT, Stefano Visentini (Buggy BMW) che dopo un weekend costellato di problemi, chiudeva la trasferta romagnola con un brillante secondo posto alle spalle del validissimo Cristian Garzelli.

Per entrambi i driver grigioverdi i risultati conseguiti a Ravenna equivalgono la conquista di punti pesanti in chiave campionato italiano, l’assoluto per Casarin e di categoria per Visentini, bella prestazione anche per il terzo pilota che schierava HP Sport RRT sulla pista ravennate, Pierapolo Caputo (205 Rally 1.3) infatti, con una gara attenta, otteneva il successo tra le Turismo Gr.1, incrementando il suo vantaggio nella classifica tricolore. Ora, qualche settimana di pausa, prima dell’ultima e decisiva gara di Tandalo in Sardegna, nel secondo fine settimana di novembre.

urbanlungo
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img