sabato 28 Novembre 2020

COVID – Ognissanti: misure congiunte nei cimiteri di Castellamonte, Cuorgnè e Rivarolo

I tre comuni invitano la cittadinanza al rispetto delle norme

COVID – L’emergenza epidemiologica in atto richiede l’adozione di misure adeguate per prevenire situazioni che possano favorire la trasmissione del contagio quali gli assembramenti di persone.

In quest’ottica, considerato il gran numero di persone che in occasione della festa di Ognissanti visita i cimiteri cittadini, i Comuni di Castellamonte, Cuorgnè e Rivarolo adotteranno le seguenti misure ed invitano la cittadinanza ad attenersi al rispetto delle stesse:

⎯ per l’accesso ai cimiteri dovranno essere rispettate con attenzione le regole sul distanziamento, l’uso costante della mascherina a coprire bocca e naso ed il preventivo lavaggio della mani ;

⎯ durante la visita ai cimiteri occorrerà mantenere il distanziamento di almeno 1 metro tra le persone, evitando di creare capannelli o assembramenti ;


⎯ in caso di eccessivo affollamento l’accesso ai cimiteri potrà essere temporaneamente sospeso per dare modo alle persone all’interno di defluire verso l’uscita ;

⎯ le eventuali celebrazioni liturgiche all’interno dei cimiteri devono svolgersi nel rispetto dei protocolli sottoscritti tra Governo e confessioni religiose , adottando le idonee misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone e garantire ai partecipanti la possibilità di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro .

⎯ Nei cimiteri della Città di Cuorgnè nei giorni di sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre sarà consentito l’accesso pedonale ai cimiteri solo dall’ingresso principale con uscita da altro cancello al fine di mantenere separati i flussi di persone;


I Comuni invitano tutti coloro che intendono fare visita ai propri cari defunti a non concentrare le visite nella sola giornata di domenica 1 novembre .

Di eventuali restrizioni agli accessi ai cimiteri che dovessero essere disposte con atti dello Stato o della Regione, a oggi non prevedibili, verrà data tempestiva notizia sul sito web dei rispettivi Comuni.

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
urbanlungo

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CANAVESE – 200 persone su 4671 del personale sanitario Asl To4 sono positivi

CANAVESE – Ad oggi, giovedì 26 novembre, sono 200 in totale i positivi tra il personale sanitario dell'Asl To4, su 4671 in forza (circa...

CORONAVIRUS – I dati dei positivi di oggi; Ronco Canavese non è più “covid-free”

CORONAVIRUS – In Canavese oggi sono stati registrati 89 nuovi casi positivi, per un totale di 7546 casi. Esce dalla categoria “Covid-free” anche Ronco...

CANAVESE – Coronavirus: un decesso a Candia Canavese; sono 511 i ricoverati negli ospedali

CANAVESE - Ancora un decesso causato dal Covid 19. Questa volta la persona scomparsa era una cittadina di Candia Canavese che era ricoverata in...

Ultime News

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...

CORONAVIRUS – Dal 29 novembre Piemonte, Calabria e Lombardia in arancione; in discussione il DPCM

CORONAVIRUS – “Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario - commenta...

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...