venerdì 23 Ottobre 2020

FAVRIA – Intitolata una via in memoria di Emanuela Loi, Agente della scorta di Borsellino (FOTO E VIDEO)

Emanuela Loi è una vittima di mafia, deceduta nella strage di Via d'Amelio

FAVRIA – Ieri, venerdì 9 ottobre, si è tenuta l’intitolazione di una via dedicata a Emanuela Loi, Agente della scorta di Borsellino, vittima nella strage di Via D’Amelio.

Presenti, oltre al Sindaco Vittorio Bellone e ad altri componenti dell’amministrazione (il vice Sindaco Lucia Valente, gli Assessori Lorella Rossi e Silvio Caruozzo e il Consigliere Gianni Agus, poi raggiunto dal Consigliere Antonello Spaducci), le associazioni, Libera e le diverse rappresentanze delle Forze dell’Ordine: Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Locale.

La cerimonia è stata accompagnata dalla Filarmonica Favriese.

coferlungo

“Emanuela Loi oggi avrebbe compiuto 53 anni – ha dichiarato il Sindaco Bellone – era infatti nata il 9 ottobre 1967. La sua vita di ragazza invece si è fermata a 24 anni, il 19 luglio 1992, per mano della mafia, nell’attentato terroristico mafioso di Via D’Amelio a Palermo, dove morirolo il magistrato Paolo Borsellino, i polizziotti Walter Eddie Cosina, Agostino Catalano, Claudio Traina, Vincenzo Li Muli ed Emanuela Loi; una ragazza solare come ci dice il suo sorriso e ogni foto che la ritrae, coraggiosa e determinata, amava la vita e il suo lavoro. Era entrata in Polizia nel 1989, una delle prime donnte poliziotto adibite in Italia al servizio scorte, fu la prima agente donna della Polizia di Stato a restare uccisa in servizio, per questo il 5 agosto 1992 con provvedimento postumo è stata insignita della Medaglia d’Oro al Valor Civile con la seguente motivazione: “Preposta al servizio di scorta del giudice Paolo Borsellino pur consapevole dei gravi rischi cui si esponeva a causa della recrudescenza degli attentati contro i rappresentanti dell’ordine giudiziario e delle Forze di Polizia, assolveva il proprio compito con grande coraggio e assoluta dedizione al dovere. Barbaramente trucidata in un proditorio agguato di stampo mafioso, sacrificava la vita a difesa dello Stato e delle Istituzioni.” Un esempio per tutti, ma soprattutto per le future generazioni, per riaffermare ancora oggi il coraggioso dovere di lottare contro le mafie, difendere i diritti, la libertà e la giustizia.

CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
urbanlungo
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

FAVRIA – Mezzi pesanti bloccati in via Tarizzo; disagio al traffico e lunghe code

FAVRIA – Ancora mezzi pesanti incastrati nel centro di Favria. Code e disagi al traffico questa mattina, mercoledì 14 ottobre, in...

CUORGNÈ / FAVRIA – Colto in flagranza dai Carabinieri mentre maltratta la madre

CUORGNÈ / FAVRIA - I carabinieri della stazione di Cuorgnè, nella mattina di ieri, a seguito degli atti persecutori e violenti...

FAVRIA – Sciopero dei lavoratori alla Perardi Gresino; hanno manifestato di fronte all’azienda (VIDEO)

FAVRIA – Sciopero oggi, giovedì 8 ottobre, alla Perardi Gresino di Favria, azienda che si occupa di ingegneria meccanica o industriale.

FAVRIA – La Dirigente scolastica risponde alle dichiarazioni di una mamma

FAVRIA – La Dirigente Scolastica di Favria, Valeria Miotti, ha replicato alle affermazioni di una mamma, circa i fatti verificatisi lo...

FAVRIA – Bambini sotto la pioggia davanti alla scuola, la denuncia di una mamma

FAVRIA – Ha fatto denuncia ai Carabinieri una mamma per un episodio verificatosi lo scorso venerdì 25 settembre, presso la scuola...

Ultime News

GRUGLIASCO – Tetto in fiamme in via La Salle (FOTO)

GRUGLIASCO – Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del vasto incendio che sta divorando il tetto di un'abitazione in...

RIVAROLO CANAVESE – Lutto in città per la scomparsa dell’ex Sindaco Domenico Rostagno

RIVAROLO CANAVESE - È lutto a Rivarolo per la scomparsa di Domenico Rostagno, 92 anni, ex Sindaco della Città e padre...

PIEMONTE – Oggi, giovedì 22 ottobre, 1550 casi positivi, 11 decessi e 95 guariti

PIEMONTE – 1550 i casi positivi oggi in Piemonte. Di questi 799 (52%) sono asintomatici.   Dei 1550...

TORINO – Trapianto di midollo osseo al Regina Margherita, salvata un bimba di 3 anni

TORINO - Nel mese di agosto è stata accolta presso la Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute...

RIVAROLO – Il Circolo PD Alto Canavese riassume la conferenza programmatica: “ Costruttiva, importante ed emozionante”

RIVAROLO CANAVESE - “Costruttiva, importante ed emozionante. Con questi tre aggettivi chiudiamo la prima conferenza programmatica dell'Alto Canavese.”
X