venerdì 5 Marzo 2021

LIMONE PIEMONTE – Trovata senza vita l’escursionista 26enne dispersa da sabato

Il suo corpo era nei pressi del laghetto dell'Abisso

LIMONE PIEMONTE – È stato trovato senza vita il corpo dell’escursionista 26enne, Camilla Sismondo, dispersa da sabato 26 settembre.

Ieri, per tutto il giorno, Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e Carabinieri avevano cercato inutilmente la giovane, nella zona della Rocca dell’Abisso, nel comune di Limone Piemonte, perlustrando tutte le strade fino alla vetta, partendo dal Colle di Tenda dove era stata trovata parcheggiata la vettura.

Questa mattina le ricerche erano riprese. Intorno alle 13.30 l’escursionista è statae ritrovata purtroppo senza vita nei pressi del laghetto dell’Abisso da una squadra a terra formata da tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese e da componenti del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri che stava battendo i pendii a piedi. Secondo le prime ricostruzioni dell’incidente, la donna è probabilmente precipitata, insieme al cane, da un salto di rocce. Per il recupero della salma ha proceduto l’elicottero dei Vigili del Fuoco.

urbanlungo

Leggi anche...