venerdì 26 Febbraio 2021

RIVARA – Venerdì pomeriggio l’ultimo saluto al piccolo Andrea

La funzione si terrà nel parco di Villa Ogliani

RIVARA – Si terrà domani pomeriggio, venerdì 25 settembre, alle 15, nel parco di Villa Ogliani, il funerale del piccolo Andrea, 11 anni, vittima della tragedia che è avvenuta a Rivara nella notte tra il 20 e il 21 settembre.

Il papà di Andrea, Claudio Baima Poma, 47 anni, ha tolto la vita al figlio con un colpo di arma da fuoco, e poi ha rivolto la pistola verso sé stesso, togliendosi la sua.

Una vicenda drammatica che ha sconvolto l’intero territorio canavesano.

Ieri sera, nel paese, si è tenuta una veglia di preghiera in memoria delle due vittime. Il Parroco, Don Riccardo Florio, ha rimarcato che ora è fondamentale stare vicino alle due famiglie: basta giudizi. Il dolore delle famiglie va rispettato.

L’ultimo saluto al piccolo si terrà nel parco, poiché sicuramente ci sarà un gran folla e tanto dolore, “troppo per essere contenuto tutto tra le mura della chiesa” (salvo purtroppo mal tempo, in tal caso si terrà nella parrocchia di San Giovanni).

Dopo la funzione, la bara proseguirà al Tempio Crematorio di Mappano.
Non sono ancora stata resa nota la data del funerale del padre, Claudio Baima Poma, pare però che si terrà in forma privata.

Intanto a Rivara è stato proclamato il lutto cittadino, con bandiere a mezz’asta. “L’Amministrazione Comunale intende partecipare al dolore della famiglia del concittadino Andrea Baima Poma in forma pubblica ed istituzionale, manifestando in modo solenne il dolore per questa giovane perdita con la proclamazione del lutto cittadino il giorno venerdì 25 settembre 2020, in occasione dello svolgimento dei funerali”.

urbanlungo

Leggi anche...