mercoledì 24 Febbraio 2021

RIVAROLO CANAVESE – Passaggio della “Canavesana” a Gtt, la soddisfazione dell’amministrazione

RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno, ha commentato il passaggio da Gtt a Trenitalia, previsto da gennaio 2021, e il fatto che si prenderanno in considerazione anche le Officine, un modo per salvare i posti di lavoro restanti.

“Apprendiamo con piacere che nell’odierna riunione della Commissione Trasporti regionale, cui hanno partecipato i vertici di Trenitalia (insieme a GTT, all’Agenzia della Mobilità e ai sindacati del Trasporto Pubblico locale), – dichiara il primo cittadino di Rivarolo – è emersa la disponibilità di Trenitalia a un confronto sul futuro delle Officine Gtt di Rivarolo Canavese. La notizia va nella direzione da noi auspicata nell’incontro avuto con Gtt, dove abbiamo con forza chiesto ai vertici dell’azienda torinese di farsi parte attiva con Trenitalia per scongiurare la chiusura del polo manutentivo Rivarolese che è sempre stato, lo è tuttora, di grande importanza per la città’ di Rivarolo, per il Canavese e per il trasporto pubblico locale.”

“L’amministrazione comunale Rivarolese è pronta, – conclude Rostagno – non vede l’ora, d’incontrare tutti gli attori, in primis la Regione Piemonte, per verificare la disponibilità di Trenitalia  volta a non disperdere questo prezioso patrimonio Rivarolese di uomini e di infrastrutture.  La data del passaggio della linea ferroviaria a Trenitalia è vicina ed è necessario attivarsi subito per non sprecare quest’ultima occasione. Chiediamo alla Regione Piemonte, a GTT, all’Agenzia per la Mobilità piemontese e a Trenitalia di creare subito un tavolo di lavoro congiunto a cui siamo, come parte interessata, disponibili a partecipare.”

LEGGI ANCHE: CANAVESE – Dal primo gennaio 2021 la Canavesana passerà a Trenitalia

urbanlungo

Leggi anche...