domenica 29 Novembre 2020

PIEMONTE – Cirio: “Chiediamo sia la scuola ad effettuare la misurazione della temperatura”

Verranno stanziati 500 mila euro per l'acquisto di termoscanner per le scuole

PIEMONTE – Il Presdente della Regione Piemonte Alberto Cirio, ieri, ha incontrato in Regione l’Usr, la Prefettura di Torino e i rappresentanti degli Enti locali per affrontare le criticità legate alla ripartenza dell’anno scolastico.

“Ho ribadito all’Ufficio scolastico regionale – dichiara Cirio – la nostra richiesta di effettuare a scuola la misurazione della temperatura, perché è un elemento di prevenzione troppo delicato e importante, che non può essere lasciato alla sensibilità delle singole famiglie. L’Usr farà una indagine interna per verificare questa possibilità. Inoltre per dare un supporto alle nostre scuole stanzieremo, già nelle prossime ore, 500 mila euro per l’acquisto di termoscanner. “

“In ogni caso, – conclude il Governatore della Regione Piemonte – dal momento che il Governo non ha previsto nessuna forma di verifica che la temperatura venga effettivamente misurata a casa, la Regione sta valutando di introdurre dei meccanismi di controllo, con una apposita ordinanza, per sollecitare l’attenzione sul tema da parte di ogni famiglia. Stiamo anche predisponendo per gli studenti piemontesi un accesso diretto prioritario per garantire rapidamente l’esecuzione dei tamponi necessari allo screening nelle scuole. La salute dei nostri figli prima di tutto”.

originalvenariabannerpirccCAMPAGNA AMICA BANNER 730
urbanlungo
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, sabato 28 ottobre

CORONAVIRUS – Oggi, sabato 28 ottobre, sono stati registrati in Piemonte 2.157 casi positivi (contro i 3149 casi di ieri), con 18.434 tamponi fatti...

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CORONAVIRUS – I dati dei positivi di oggi; Ronco Canavese non è più “covid-free”

CORONAVIRUS – In Canavese oggi sono stati registrati 89 nuovi casi positivi, per un totale di 7546 casi. Esce dalla categoria “Covid-free” anche Ronco...

PIEMONTE – Proposta per alzare le aliquote Web tax; il 27 la “scadenza” per diventare zona arancione

PIEMONTE –Parte dalla Regione Piemonte una proposta per elevare le aliquote della Web tax per i colossi del commercio online, quelli con ricavi da 750...

Ultime News

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, sabato 28 ottobre

CORONAVIRUS – Oggi, sabato 28 ottobre, sono stati registrati in Piemonte 2.157 casi positivi (contro i 3149 casi di ieri), con 18.434 tamponi fatti...

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Canavese in lutto per la scomparsa di Bartolo Borgialli

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Il Canavese piange la scomparsa di Bartolomeo Borgialli, chiamato da tutti “Bartolo”. 97 anni, medico, si è contraddistinto quale benefattore...

CUORGNÈ – Covid: ancora un decesso; ora sono 4

CUORGNÈ – Salgono a 4 i decessi di persone positive al Covid che si sono verificati a Cuorgnè. “Anche questa settimana la nostra Comunità...

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

RIVAROLO CANAVESE – Arrestato un 67enne per spaccio di cocaina (VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – I Carabinieri di Rivarolo Canavese, a seguito di un coordinato servizio di osservazione e controllo nell’ambito del territorio, coadiuvati dal nucleo...