sabato 15 Agosto 2020

CUORGNÈ – Il Consigliere Cavalot abbandona il consiglio con l’intera opposizione; maggioranza basita

“Non si sono potute approvare importanti decisioni, come gli sgravi ai commercianti e le procedure per dar seguito ai lavori alla scuola media”

CUORGNÈ – Durante la recente seduta di consiglio, il gruppo di minoranza, condotto dal Consigliere Giancarlo Vacca Cavalot, è uscito dall’aula.

È accaduto ancor prima che si dibattessero i punti all’ordine del giorno.

“L’uscita, avvenuta in modo pretestuoso, – commenta il capogruppo di maggioranza Vanni Crisapulli – ha purtroppo impedito al consiglio di approvare decisioni importanti. Tra le altre: gli sgravi per i commercianti che hanno dovuto chiudere l’attività nel periodo Covid e le procedure per dar seguito ai lavori legati alla nuova scuola media, che subiranno oggettivi ed inopportuni ritardi.”

cuorgne comune
mobili brunassonuovoBannerPaonessacoferlungo

“La scusa addotta a questo controproducente tatticismo politico, probabilmente messo in atto per trovare un qualche spazio sui giornali locali (in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno), – prosegue Crisapulli – sarebbe stata la mancata risposta ad una domanda formulata da Cavalot nel corso dell’ennesima commissione convocata per parlare dell’Ospedale cittadino lunedì 27.
La domanda, che ha di fatto cancellato il consiglio, con i cittadini che ne pagheranno le conseguenze, era : “E’ vero che la geriatria all’Ospedale è chiusa per ferie” ? Ancor prima che la presidente della commissione, Giovanna Cresto, potesse prendere la parola per rispondere (cosa che ha puntualmente fatto) il consigliere Cavalot ha annunciato che avrebbe abbandonato l’aula insieme ai consiglieri Ciochetti Patrizia, Trettene Giorgio e Vacca Martina. E così hanno fatto, incuranti degli appelli a tenere un comportamento responsabile da noi ripetutamente formulati.
Come gruppo siamo basiti da tale incomprensibile atteggiamento.”

Banner venaria agostobannerRestateprolococinemabanner
bannercortinalungo2fuorirottabanner1050 jpegurbanlungo
CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
Original Marinescofer1NuovaLocandinaPaonessafuorirottaloc1Locandinabrunasso1cortinalocandmaggio2cortinamaggio2
LocandinaRestatescalvenariaagosto
- Advertisement -

Leggi anche..

CUORGNÈ – Scontro auto e scooter in località Goritti; ferito in modo serio il centauro

CUORGNÈ – Incidente oggi, venerdì 14 agosto, intorno alle 16, in località Goritti a Cuorgnè. A scontrarsi uno...

CUORGNÈ – “Ripartiamo con Florarte… concorso angoli fioriti”: i vincitori (FOTO)

CUORGNÈ - Quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 la consueta manifestazione “Florarte” si è svolta con nuove modalità ed ha visto...

CUORGNÈ – Confermati gli sgravi per i commercianti chiusi nel periodo Covid

CUORGNÈ - Nell’ultimo consiglio comunale sono stati confermati gli sgravi per le attività commerciali che hanno subito il periodo di chiusura...

CUORGNÈ – In programma la risistemazione dei “Salesiani”

CUORGNÈ - Risistemare i "Salesiani". È stato oggetto di approvazione nell’ultimo consiglio Comunale prima della pausa estiva; una...

CUORGNÈ – “Cambio della guardia” al comando della stazione Carabinieri

CUORGNÈ – Cambio della guardia al comando della stazione dei Carabinieri di Cuorgnè. La scorsa settimana ha preso...

Ultime News

TORINO – Incendio in alloggio; un ustionato

TORINO - Incendio in un alloggio questa notte, sabato 5 agosto, intorno alle 3, in via delle Querce a Torino.Le fiamme sono...

CUORGNÈ – Scontro auto e scooter in località Goritti; ferito in modo serio il centauro

CUORGNÈ – Incidente oggi, venerdì 14 agosto, intorno alle 16, in località Goritti a Cuorgnè. A scontrarsi uno...

VALPERGA – Teme che sia il morso di un insetto velenoso, invece sono solo graffi di rovi

VALPERGA – Sembrava potesse essere il morso di qualche insetto velenoso, invece erano solo graffi infetti. Questa mattina,...

TORINO – Deteneva armi ed è sospettato di essere un usuraio: arrestato

TORINO - Nella sua abitazione aveva una pistola semiautomatica Herstal cal. 7.65 matr. 676256 (intestata a una persona deceduta nel 2001),...

CASTELLAMONTE – Tentato furto a casa della famiglia Rosboch

CASTELLAMONTE – Ha tentato di rubare nella villa della famiglia Rosboch, conosciuta in città per il tragico omicidio della figlia, Gloria.
X