domenica 29 Novembre 2020

CORONAVIRUS – Ministro Speranza: “Divieto di ingresso per chi arriva da Paesi a rischio”

 Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana

CORONAVIRUS – “Divieto di ingresso per chi arriva da Paesi a rischio”. Lo dispone l’Ordinanza firmata il 9 luglio dal ministro della Salute, Roberto Speranza, sentiti i ministri degli Affari Esteri, dell’Interno e dei Trasporti.

Il divieto di ingresso e transito in Italia riguarda chi nei quattordici giorni antecedenti ha soggiornato o è transitato in 13 Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.

“Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta. Non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi – ha dichiarato Speranza – è per questo che abbiamo scelto la linea della massima prudenza”.

Al fine di garantire un adeguato livello di protezione sanitaria sono sospesi anche i voli diretti e indiretti da e per i Paesi indicati nell’Ordinanza. 

“Le misure adottate oggi dal ministro della Salute – ha commentato il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro – sono molto importanti al fine di  mantenere i risultati raggiunti in questi mesi ed evitare che casi importati possano generare focolai difficili da controllare. Dobbiamo ricordarci che  in molti Paesi del mondo la circolazione del virus è ancora elevata”.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CORONAVIRUS – Dal 29 novembre Piemonte, Calabria e Lombardia in arancione; in discussione il DPCM

CORONAVIRUS – “Una notizia positiva che è il frutto di tanti sacrifici dei piemontesi e del grande lavoro dal nostro sistema sanitario - commenta...

CORONAVIRUS – Nuova ordinanza: Basilicata, Liguria e Puglia restano in arancione

CORONAVIRUS - Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova Ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive contenute nel precedente provvedimento del 10 novembre...

CORONAVIRUS – Campania e Toscana in zona rossa; Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche in arancione

CORONAVIRUS – Il Ministro Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza che istituisce due nuove aree rosse (Campania e Toscana) e tre nuove aree arancioni (Emilia-Romagna,...

FIERE – Approda in Parlamento un’interrogazione a favore dei Fieristi italiani

FIERE - “Qualche giorno fa, ho incontrato e raccolto le denunce di vari esponenti - tra cui Ivan Scarpa, Presidente Associazione Fieristi in Sardegna...

CORONAVIRUS – Speranza ha firmato l’ordinanza: 5 regioni passano all’area arancione e Bolzano in zona rossa

CORONAVIRUS – Il Ministro della Salute Roberto Speranza, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus responsabile di Covid-19, sentiti i Presidenti...

Ultime News

CUORGNÈ – Dal prossimo anno due nuovi indirizzi all’Iss XXV Aprile-Faccio

CASTELLAMONTE / CUORGNÈ - Con grande soddisfazione annunciamo che dal prossimo anno scolastico 2021/22, l’ISS XXV Aprile-Faccio nel plesso di Cuorgné attiverà due importanti...

QUINCINETTO – “GentilSicurezza”: il Comune distribuisce alle famiglie il “kit sicurezza”

QUINCINETTO – Con delibera di Giunta, poi approvato in consiglio lo scorso 30 ottobre, l'Amministrazione Comunale di Quincinetto ha aderito al progetto predisposto da...

TORINO – Rubano una vettura a Carmagnola e si schiantano: denunciati (VIDEO)

TORINO - I Carabinieri hanno arrestato un corriere della droga e denunciato due persone a Carmagnola per rapina e per furto d'auto. A Carmagnola i...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, sabato 28 ottobre

CORONAVIRUS – Oggi, sabato 28 ottobre, sono stati registrati in Piemonte 2.157 casi positivi (contro i 3149 casi di ieri), con 18.434 tamponi fatti...

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Canavese in lutto per la scomparsa di Bartolo Borgialli

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Il Canavese piange la scomparsa di Bartolomeo Borgialli, chiamato da tutti “Bartolo”. 97 anni, medico, si è contraddistinto quale benefattore...