domenica 18 Aprile 2021

VOLPIANO – Riaprono i cantieri per i lavori pubblici

Il vicesindaco Cisotto:"Un segnale importante per l'economia"

VOLPIANO – Sono ripresi i lavori di sistemazione e ampliamento del cimitero di Volpiano, dopo il fermo dovuto al coronavirus; è appena iniziata la costruzione di nuovi loculi, per un importo di 150mila euro, mentre a settembre è previsto il secondo lotto del rifacimento delle coperture (90mila euro), a completamento del primo lotto già terminato.

Restando in ambito lavori pubblici, questa settimana apre il cantiere per la riasfaltatura di via Lincoln; l’investimento è di 60mila euro, la durata dei lavori è stimata in due settimane.

«Stiamo facendo ripartire una serie di lavori – spiega il vicesindaco Andrea Cisotto – che erano stati fermati durante l’emergenza; crediamo che sia un segnale importante, anche per sostenere l’economia in questo momento di crisi».

Leggi anche...

spot_img