martedì 1 Dicembre 2020

FAVRIA – Il salone polivalente torna al Comune; Favria Giovane cerca sede

Il Sindaco Bellone: “Questo non ha niente a che fare con l'Estate Ragazzi”

FAVRIA – Il salone polivalente comunale è tornato nella disponibilità del Comune.

D’ora in avanti, chi vorrà utilizzarlo, compresa Favria Giovane, dovrà avanzare richiesta scritta al Comune.

L’argomento è stato trattato nel Consiglio Comunale tenutosi ieri sera, poi si è spostato sui social.

“Stasera si è scritta una pagina triste della nostra associazione Favria Giovane – ha scritto su Fb il Consigliere di opposizione Francesco Manfredi – l’ Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Vittorio Bellone ha deciso di non rinnovare la convenzione di gestione del Salone Polivalente e del nostro Centro Giovani pertanto dal 1 di luglio 2020 saremo senza locali e sede. Non voglio polemizzare, la storia di questi anni parla da sola, ma chiedervi aiuto nella ricerca di un locale che ci potrà ospitare sia nel nostro paese o anche in altro. Chi avesse un’ idea da proporci mi contatti. Seguirà comunicato stampa ufficiale. Nel frattempo mi scuso per aver fallito, questa volta non sono riuscito a tutelare i bambini e i ragazzi. Chissà se sarà una fine o un nuovo inizio!?”

Non ha tardato ad arrivare la risposta, sempre sui social, del Sindaco Vittorio Bellone:

“Mi permetto di scrivere sull’argomento solo perché direttamente taggato in altri post: intanto ringrazio Favria Giovane per aver gestito il salone comunale in questi anni.
Come ampiamente detto durante il Consiglio Comunale, l’Ente ha scelto semplicemente di tornare a gestire l’unica struttura di quel genere presente sul territorio in modo che sia più fruibile da parte di tutti.

Un’altra cosa sono invece le attività che vi si svolgevano e che potranno continuare a svolgersi.
Certo cambiano le modalità di richiesta ma penso ci siano tutti i margini per riuscire a collaborare. Purtroppo anche questo terribile periodo ha accentuato l’esigenza da parte di altre associazioni di dover utilizzare spazi più ampi.

L’Amministrazione è disponibile a valutare tutte le attività che siano compatibili con i locali e penso che il Presidente di Favria Giovane non abbia difficoltà a confermalo visto il rapporto ed il dialogo che siamo riusciti ad instaurare negli ultimi tempi.
Certo avere una struttura ad uso esclusivo sarebbe più gestibile e questo lo comprendo, ma non abbandono nessuno.

Unica cosa vi prego di non confondere il Salone con Estate Ragazzi: anche in tal senso penso che tutti possano confermare che ci stiamo lavorando, ma ci sono alcuni aspetti che non dipendono nè da me nè da Favria Giovane e sono totalmente slegati. Il mancato rinnovo della convenzione non ha nulla a che vedere con l’Estate Ragazzi che stiamo cercando, tutti assieme, di organizzare con confronti continui.

Sia chiaro che si tratta di un semplice NON rinnovo di un appalto di 5 anni fa e non di una revoca.”

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Canavese in lutto per la scomparsa di Bartolo Borgialli

FAVRIA / RIVAROLO CANAVESE – Il Canavese piange la scomparsa di Bartolomeo Borgialli, chiamato da tutti “Bartolo”. 97 anni, medico, si è contraddistinto quale benefattore...

FAVRIA – Lutto nella cultura con la scomparsa di Gian Savino Pene Vidari

FAVRIA – Paese in lutto per la scomparsa di Gian Savino Pene Vidari, 80 anni. Professore emerito nella Facoltà di Giurisprudenza di Torino, di cui...

FAVRIA – Una vittima di Covid: la triste notizia data dal Sindaco Bellone

FAVRIA – Ancora un decesso in Canavese di persona affetta da Covid-19, questa volta a Favria. A darne notizia è il Sindaco Vittorio Bellone: “Purtroppo...

FAVRIA – Mezzo pesante finisce in località Sant’Antonio / Canavetti e resta in bilico sul canale

FAVRIA - Un mezzo pesante carico di materiale ferroso è rimasto bloccato oggi, giovedì 5 novembre, poco dopo le 16, in una stradina sterrata, situata...

FAVRIA – Il paese piange la scomparsa di Roberto Valovatto, “Bubu”

FAVRIA – È lutto per la scomparsa di Roberto Valovatto, 75 anni.Tutti lo chiamavano “Bubu” poiché è stato titolare negli anni '80/'90 del noto...

Ultime News

GROSSO CANAVESE – Al via i lavori per la rotatoria tra la Sp.22 e la Sp.22 dir01

GROSSO CANAVESE - La Sp.22 “del Colle Forcola” costituisce uno degli assi viari rilevanti nel Canavese, collegando Ciriè, Grosso e Corio. Al km 5+600,...

CASTELLAMONTE – Lavori in città per oltre 2 milioni di euro; per il nuovo ospedale propone Romano (VIDEO INTEGRALE)

CASTELLAMONTE – Si è tenuto in videoconferenza da remoto, il Consiglio Comunale di venerdì 27 novembre di Castellamonte. Tra i punti all'ordine del giorno, il...

PONT CANAVESE – La scuola ancora al centro dell’attenzione in Consiglio Comunale (VIDEO INTEGRALE)

PONT CANAVESE – Sempre a toni contenuti, ma comunque discusso, il consiglio comunale che si è tenuto lo scorso 27 novembre a Pont Canavese. Punto...

NICHELINO – Maltratta la moglie, arrestato marito violento

NICHELINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 56 anni, di Nichelino, per maltrattamenti in famiglia. È accaduto domenica scorsa a Nichelino, quando l’uomo...

Tg Sport ore 8 – 1/12/2020

In questa edizione: - L'Inter cerca l'impresa in Champions - Cavani accusato di razzismo - Ranking Fifa, l'Italia torna in top 10 - Serie...