sabato 4 Luglio 2020

PIEMONTE – Parte l’indagine sierologica su 8.099 piemontesi

“Se vi contatta la Croce Rossa, fidatevi”

PIEMONTE – “Fidatevi della Croce Rossa e offrite collaborazione se verrete chiamati: anche da questo test passa la rinascita del Piemonte post pandemia”.

test sierologici coronavirus

Lo dichiara in una nota il Presidente del Gruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni, commentando l’indagine di siero-prevalenza che riguarderà  8.099 piemontesi su una scala nazionale di ‪150 mila‬ persone, promossa dal ministero della Salute in collaborazione con l’Istat.

“L’iniziativa – spiega Preioni – è simile a quella messa in atto dalla Regione per la prima linea dei sanitari e delle forze dell’ordine, concorrendo a raccogliere informazioni determinanti anche per individuare i numeri dei contagi asintomatici su una popolazione divisa  per fasce di età, localizzazione territoriale e di professione. I soggetti individuati vengono contattati telefonicamente dai volontari della Croce Rossa e perciò invito queste persone ad offrire loro piena collaborazione. Sono sicuro – sottolinea Preioni – che i cittadini daranno il proprio contributo per la lotta al Coronavirus, questo screening è una informazione preziosa per sapere con chi stiamo combattendo”.

coferlungopaonessabannerlungonuovomobili brunasso
CAMPAGNA AMICA BANNER 730originalvenariabannerpircc
urbanlungofuorirottabanner1050 jpegbannercortinalungo2
BANNER ONLIVE JPEG
regioneaprile
Locandinabrunasso1cortinalocandmaggio2cortinamaggio2fuorirottaloc1cofer1paonessalocandinaOriginal Marines
- Advertisement -