giovedì 4 Marzo 2021

CASTELNUOVO NIGRA – Commento “infelice” del Sindaco, si giustifica: “Era una battuta”

“Un commento privato, non da Sindaco”

CASTELNUOVO NIGRA – “Era solo una battuta, espressa in qualità di cittadino privato e non da Sindaco”.

Si è giustificato così, Danilo Chiuminatti, Sindaco di Castelnuovo Nigra, per il commento fatto su Facebook, rivolto al Ministro Teresa Bellanova: “Da ammazzare, lurida pajassa”.

Lo scritto era in risposta ad un posto sulla regolarizzazione dei migranti di cui ha parlato ieri il Ministro in conferenza stampa, visibilmente commossa, e, senza dubbio, sta facendo molto discutere in paese e non solo.

Leggi anche...