giovedì 25 Febbraio 2021

FELETTO – Loretta Garello: “Sarebbe folle trascurare i rischi per la vita umana”

Il Consigliere di opposizione ha espresso il suo pensiero circa la lettera inviata dal Sindaco a Negri

FELETTO – Quasi in contemporanea con le dichiarazioni del Sindaco Stefano Filiberto, sulla lettera che ha inviato a Carlo Negri, divenuta oggetto di un suo video pubblicato su Youtube, arrivano le dichiarazioni in merito, del Consigliere di opposizione Loretta Garello.

Garello si dice “Allibita come tante altre volte negli ultimi 13 anni, non tanto dalle idee personali del Dott . Filiberto, ma che le esprima utilizzando carta intestata e logo del Comune di Feletto  celandosi quindi dietro all’Istituzione che dovrebbe rappresentare essendo egli Sindaco.

In qualità di consigliere comunale di opposizione (appena la mia salute me lo permetterà) farò’ di tutto per essere vicina ai cittadini di Feletto e sensibilizzarli sui rischi per la vita che condotte imprudenti o pericolose anche nella fase successiva della pandemia possono portare.

In questo mese a Feletto le persone sono state ben consce del problema e tanti hanno compreso il momento delicato e difficile rispettando le regole imposte.”

E aggiunge: “Colgo l’occasione per ringraziare la presenza costante sul territorio del personale di Polizia Municipale anche durante il mercato settimanale.

Il mio pensiero e la mia attività andranno sempre anche verso alle persone e alle famiglie che soffrono, perché magari messi in cassa integrazione o peggio ancora hanno perso il lavoro, ai commercianti che hanno dovuto chiudere le loro attività perdendo dei redditi; a tal proposito abbiamo già presentato tempo fa all’Amministrazione delle proposte di aiuti economici dedicati a famiglie, commercianti per fronteggiare quest’anno di crisi economica.

Folle sarebbe – conclude Garello – trascurare uno o l’altro degli aspetti di questa tragedia, ma ancor più folle sarebbe sottovalutare i rischi per la vita umana che in questo momento si corrono”. 

Leggi anche...