venerdì 5 Marzo 2021

CORONAVIRUS – Il via al Recovery Fund (VIDEO)

Il pacchetto di misure dell'Eurogruppo saranno operative dal 1 giugno

CORONAVIRUS – Dopo la discussione in video conferenza del Consiglio Europeo, si è deciso di dare via libera al Recovery Found rimettendo alla Commissione il mandato di analizzare il fabbisogno europeo.

“Abbiamo discusso dei progressi compiuti sulle varie dimensioni della risposta europea alla pandemia – ha dichiarato il Presidente del Consiglio UE Charles Michel – e abbiamo accolto con favore la tabella di marcia europea comune per la revoca delle misure di contenimento COVID-19. Siamo tutti d’accordo sul fatto che la salute e la sicurezza dei nostri cittadini vengono prima di tutto. Abbiamo anche convenuto di continuare a seguire da vicino la situazione, in particolare quando ci avvicineremo alle festività natalizie e di coordinarci il più possibile per garantire una graduale e ordinata revoca delle restrizioni.”

La presidente della Commissione von der Leyen ha sottolineato che molti Paesi non hanno ancora raggiunto il picco: tuttavia l’impatto economico, ha proseguito, è talmente grave da richiedere un’azione immediata. 

“Una tappa importante – ha dichiarato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte – introdurre il Recovery Fund per finanziare tutti i paesi più colpiti. Uno strumento urgente e necessario chiesto dall’Italia e da tutti gli otto paesi.”

Via libera quindi al pacchetto di misure dell’Eurogruppo (piano Bei, Sure e Mes ) da 500 miliardi che saranno rese operative dal 1 giugno. Si discute sulle modalità di distribuzione e sul “fondo perduto” o “prestito da restituire”.

Leggi anche...