venerdì 5 Marzo 2021

CORONAVIRUS – I dati dei contagi e dei decessi nel mondo

Dati aggiornati alla serata del 20 aprile

CORONAVIRUS – Diamo uno sguardo sulla situazione contagi nel mondo, dal 31 dicembre al 20 aprile.

Sono stati segnalati 2 431 890 casi di COVID-19 (in conformità con le definizioni dei casi applicati e le strategie di test nei paesi interessati), tra cui 169 859 decessi .

Sono stati segnalati casi da:

Africa: 23 267 casi; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei casi sono Egitto (3 333), Sudafrica (3 300), Marocco (3 046), Algeria (2 718) e Ghana (1 042).

Asia : 391 644 casi; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei casi sono Turchia (90 980), Cina (83 849), Iran (83 505), India (18 600) e Israele (13 713).

America : 934355 casi; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei casi sono Stati Uniti (787 752), Brasile (40 581), Canada (36 823), Perù (16 325) e Cile (10 507).

Europa : 1 073 947 casi; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei casi sono Spagna (200 210), Italia (181 228), Germania (143 457), Regno Unito (124 743) e Francia (114 657).

Oceania : 7 981 casi; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei casi sono Australia (6 625), Nuova Zelanda (1 107), Guam (136), Polinesia francese (56) e Figi (18).

Altro : 696 casi sono stati segnalati da un trasporto internazionale in Giappone.

Sono stati segnalati decessi da:

Africa: 1 155 morti; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei decessi sono Algeria (384), Egitto (250), Marocco (143), Sudafrica (58) e Camerun (42).

Asia : 15012 morti; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei decessi sono l’Iran (5 209), la Cina (4 636), la Turchia (2 140), l’India (590) e l’Indonesia (590).

America : 49 605 morti; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei decessi sono Stati Uniti (42 539), Brasile (2 575), Canada (1 690), Messico (712) ed Ecuador (507).

Europa : 103 989 morti; i cinque paesi che segnalano la maggior parte dei decessi sono Italia (24 114), Spagna (20 852), Francia (20 265), Regno Unito (16 509) e Belgio (5 828).

Oceania : 91 morti; i quattro paesi che segnalano la maggior parte dei decessi sono Australia (71), Nuova Zelanda (13), Guam (5) e Isole Marianne settentrionali (2).

Altro : 7 morti sono stati segnalati da un trasporto internazionale in Giappone.

Per maggiori dettagli, guarda la nostra tabella cliccando qui

Leggi anche...