sabato 8 Agosto 2020

FELETTO – 12 casi positivi; il Comune riassume la situazione in punti schematici

L’Amministrazione ha pensato di utilizzare i fondi del “Lascito Castagna” per incrementare la somma e quindi poter intervenire negli aiuti con la quota più idonea

FELETTO – Sono saliti a 12 i casi positivi a Feletto. Di questi: 1 guarito, 1 è deceduto (in casa di riposo), 10 risultano positivi e sono in quarantena a casa o in altre strutture.

E quanto annuncia l’Amministrazione comunale, facendo il punto della situazione e su quanto è stato fatto finora, in un riassunto schematico

PRIMA ATTIVAZIONE

1) Insorgenza crisi “CoVid-19”: nessuna indicazione governativa immediata di indirizzo.
2) Confronti continui della giunta e dei consiglieri avvenuti con lo scopo di capire, regolamentare, individuare priorità operative
3) Mantenuti quotidianamente i rapporti con Ministero della Salute, ASL TO4, Ufficio Igiene
Pubblica, ANCI, Protezione Civile.
4) Istituito “C.O.C. – Centro Operativo Comunale” per i cittadini, con tutti i numeri di emergenza
(resi pubblici) da comporre in caso di necessità di supporto o informazioni.
5) Creata convenzione con il supermercato presente nel territorio per la domiciliazione della
spesa.
6) Istituito un “corpo volontari” di persone felettesi che intervengono per la consegna della spesa e collaborano con la protezione civile.

INTERVENTI SUL TERRITORIO

A) Eseguito pulizia strade con macchinari per non sollevare pulviscolo. Riguardo a questo punto
abbiamo deciso di non cavalcare l’onda mediatica in merito al lavaggio stradale: è bene chiarire che il disinfettante utilizzato da altri Comuni non ha alcuna indicazione contro il“CoVid-19”.
B) Abbiamo istituito una sanificazione giornaliera, vaporizzando candeggina diluita con acqua, davanti ad ogni attività commerciale aperta (compresi studi medici) e in ogni luogo in cui possono crearsi code d’attesa.
C) Abbiamo lasciato aperto il “punto prelievi” proprio per facilitare i cittadini che ne hanno
bisogno, al fine di evitare spostamenti in luoghi affollati di altri comuni, esponendosi a rischio
di contagio. Questi locali sono stati puliti con candeggina.
D) Abbiamo attivato, con la Teknoservice, una raccolta rifiuti specifica per i contagiati. I rifiuti
vengono raccolti in appositi sacchi che verranno inceneriti, evitando l’uso dei contenitori da
mettere fuori dall’abitazione.
E) Abbiamo mantenuto contatti con la Direzione Didattica di Rivarolo C.se, al fine di fornire
computer e assistenza ai bambini che ne erano sprovvisti, facilitando così le lezioni domiciliari.

DISINFEZIONE

In data 1 aprile è stata eseguita una sanificazione nella scala del condominio in cui ha residenza un contagiato, inoltre, con la collaborazione della Dott.ssa Antonini Monica, si è deciso di sanificare il negozio di farmacia a scopo preventivo, essendo un luogo altamente frequentato.

DISTRIBUZIONE MASCHERINE

Il Comune, appena è riuscito a reperirle, ha incominciato a distribuire le mascherine chirurgiche attraverso la Polizia Municipale. Le persone sprovviste di mascherina possono richiederne una recandosi in Comune. ATTENZIONE: la mascherina non autorizza ad uscire liberamente, sono solo riservate a coloro che non ne erano in possesso per andare a fare la spesa di beni di prima necessità.

GESTIONE FONDO STANZIATO DAL GOVERNO

Dopo l’incontro della Giunta (nonostante i rischi conosciuti) si è deciso di intervenire, per quanto riguarda l’erogazione del contributo economico ai cittadini, in modo autonomo, senza appoggiarsi al CISS38. Tale scelta è stata dettata dall’esiguo importo stanziato: € 14.000 per 2.500 (circa) abitanti. L’Amministrazione ha pensato di utilizzare i fondi del “Lascito Castagna” per incrementare la somma e quindi poter intervenire negli aiuti con la quota più idonea.
Verranno distribuiti dei moduli di richiesta e questi saranno vagliati da una commissione prima dell’erogazione.
Saranno, ovviamente, esclusi coloro che già percepiscono il “REI” o altri aiuti del CISS38. Si ricorda che tale fondo è stato istituito per coloro in chiara crisi lavorativa creata dall’emergenza “Covid19”.

RIFLESSIONI

“Era necessario mettere tutti a conoscenza di cosa l’Amministrazione ha fatto in questi mesi. – Dichiara il Sindaco Stefano Filiberto – Vorremmo chiedere a chi ha diffuso commenti negativi online di ricordare che è una pandemia globale, un contagio di una malattia sconosciuta, e di riflettere prima di accusare chi sta cercando di affrontare questa crisi con sacrifici e mettendo a rischio la propria salute e quella delle proprie famiglie. Ricordiamo che Facebook non è fonte ufficiale delle comunicazioni comunali e chiediamo quindi a tutta la popolazione di consultare il sito del Comune (www.comune.feletto.to.it) o, in alternativa, di contattare telefonicamente il numero 0124.490547”

“Un grazie sincero è doveroso farlo ai nostri dipendenti comunali – conclude – che sono rimasti operativi costantemente, spesso rispondendo anche da casa nelle ore serali per necessità di consulenza. Un grazie alle 3 persone che hanno aderito al servizio di volontariato territoriale dimostrando la loro umanità. Ancora grazie alla Protezione Civile e al corpo dei Carabinieri. Un pensiero va alle famiglie che per il “Covid-19” hanno perso i propri cari, siamo sentitamente vicini al vostro dolore. Tutti insieme faremo fronte contro questo virus così aggressivo, fiduciosi di riuscire a debellarlo per tornare a goderci la nostra Feletto al più presto.”

regioneaprile
Locandinabrunasso1cofer1Original MarinesNuovaLocandinaPaonessafuorirottaloc1cortinalocandmaggio2cortinamaggio2
LocandinaRestatescalvenariaagostoprolococinema
- Advertisement -

Leggi anche..

FELETTO – Strada del Vallino: auto rubata in fiamme (FOTO E VIDEO)

FELETTO - Auto in fiamme questa sera, domenica 2 agosto, intorno alle 20, in strada del Vallino a Feletto.

FELETTO – Tamponamento fra mezzi pesanti sulla Sp 460 (FOTO)

FELETTO – Due mezzi pesanti si sono tamponati sulla Sp 460, nel tardo pomeriggio di lunedì 6 luglio.

FELETTO – Incidente sulla 460, tre feriti (FOTO E VIDEO)

FELETTO - Incidente oggi, venerdì 12 giugno, intorno alle 15, sulla Sp 460 all'altezza di Feletto. Una...

FELETTO – I bambini della quinta elementare hanno festeggiato la chiusura dell’anno scolastico (FOTO)

FELETTO – A causa della pandemia, tutti gli scolari e studenti, sono stati costretti a studiare a distanza, attraverso collegamenti in...

FELETTO – Proseguiti in video gli allenamenti della Bushido Kai Judo Academy

FELETTO – Anche l'attività della Bushido Kai Judo Academy è proseguita, tramite la tecnologia, in questi...

Ultime News

PIEMONTE – Covid: oggi registrati 37 nuovi casi positivi

PIEMONTE – Continuano a salire i casi di contagio Covid- 19 in Piemonte. Ieri erano stato registrati 22...

NOASCA – Festa Patronale: al posto dello Spettacolo Pirotecnico, un contributo all’ospedale di Cuorgnè

NOASCA – La cifra che sarebbe stata destinata allo spettacolo pirotecnico tradizionale, verrà invece devoluta all'Ospedale di Cuorgnè.

COLLERETTO CASTELNUOVO – Precipita con il parapendio in una zona impervia

COLLERETTO CASTELNUOVO – Intervento oggi, venerdì 7 agosto, intorno alle 17, in località Castelletto a Colleretto Castelnuovo, per una persona caduta...

CIRIÈ – Loredana Devietti è il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni

CIRIÈ - Mercoledì 5 agosto il Sindaco della Città di Cirié, Loredana Devietti, al termine della seduta di Consiglio dell’Unione sulla...

PIEMONTE – Protezione Civile, convenzione con le associazioni di volontariato: aumentata del 10%

PIEMONTE - Ferma da 5 anni, la convenzione che regola i rapporti con le organizzazioni di volontariato della Protezione civile è...
X