lunedì 26 Luglio 2021
lunedì, Luglio 26, 2021
spot_img

PIEMONTE – Da lunedì i supermercati potranno vendere la cancelleria; mascherine ai sindaci (VIDEO)

Le novità sono state illustrate dal Presidente Cirio

PIEMONTE – Aggiornamento del Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio questa sera.

Da questa sera i sindaci di tutti i Comuni del Piemonte riceveranno una prima fornitura di mascherine da distribuire sul proprio territorio. La Protezione civile sta infatti completando il piano di distribuzione ai Centri Operativi Misti, ai quali i sindaci faranno riferimento per il ritiro. Il quantitativo destinato ad ogni Comune è stato stabilito secondo un criterio demografico e le mascherine sono destinate alle categorie più esposte. Saranno comunque i sindaci a regolare la distribuzione secondo la conoscenza della loro comunità e delle specifiche esigenze.

Dall’inizio dell’emergenza la Regione Piemonte ha incrementato del 94 per cento i posti di rianimazione intensiva, passando dagli originari 287 agli attuali 554. La media nazionale è invece del 64 per cento.

“Siamo tra le prime Regioni d’Italia per incremento dei posti di terapia intensiva. All’inizio dell’emergenza avevamo una disponibilità tra le più basse a livello nazionale, ma il sistema sanitario piemontese ha compiuto uno sforzo senza precedenti. Stiamo parlando infatti della battaglia più importante e che ci vede in prima linea tutti i giorni”.

Ultimo aggiornamento sono due aspetti di una nuova ordinanza in vigore da lunedì: la possibilità ai supermercati di vendere il materiale di cancelleria, e l’accesso prioritario nei punti vendita, di chi indossa una divisa.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img