sabato 16 Gennaio 2021

RIVAROLO CANAVESE – Le “Pixel Ladies” prime al Contest on line “Happy Place Ig contest”

RIVAROLO CANAVESE – Ormai è chiaro: il COVID-19 ci ha fatto capire che è importante “RESTARE A CASA” per proteggerci e proteggere il prossimo ma, così facendo, ha cambiato le abitudini di tutti noi scandendo la quotidianità di un lavoro, uno studio, una passione e rapporti sociali attraverso lo schermo di un tablet, un telefonino o un computer.

Quando torneremo “liberi” di muoverci e di riprendere in mano le redini della nostra vita il mondo sarà cambiato e ancora non sappiamo in che modo ma è importante fare tesoro delle esperienze, siano esse positive o negative, e progettare fin d’ora un futuro che sarà sicuramente diverso ma dovrà essere anche migliore.

E su questa riflessione i suoni e i rumori dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo non hanno mai smesso di viaggiare fra le case e nell’etere con lezioni regolari che hanno scandito una normalità a distanza per bambini e ragazzi i quali, fortunatamente, stanno continuando a giocare a fare gli artisti anche con lezioni di gruppo virtuali.

Non mancano i giochi e tutti gli insegnanti si stanno adoperando per reinventare le attività utilizzando la tecnologia a volte tenuta a margine di un mondo che pensava di poter essere immune dallo sviluppo in tal senso perché l’arte si fa sul campo quindi sul palco di un teatro o nella piazza fra l’energia fisica della gente.

E invece si è valorizzato l’aspetto sociale di uno schermo che sì, ha diviso fisicamente gli artisti, ma, allo stesso tempo, li ha idealmente rafforzati nella condivisione della passione comune che, nel caso dell’associazione Rivarolese, è proprio fare spettacolo.

Sono nati filmati, immagini e audio che la direttrice Sonia Magliano sta raccogliendo per creare la memoria storica di questo tragico momento. Allo stesso tempo anche le modalità di affrontare gli appuntamenti di verifica sono cambiate: ci si sta rapportando alla preparazione di esami, saggi, concerti e concorsi in modo totalmente nuovo sperimentando appunto tutte le nuove frontiere che la tecnologia è in grado di mettere in campo al momento.

E’ il caso del gruppo delle “Pixel Ladies” che sono state iscritte dal loro insegnante Riccardo Genovese alla prima edizione del contest online “Happy Place Ig contest” nato per raccogliere fondi proprio per l’emergenza covid-19. Il video della crew Rivarolese ha partecipato alla categoria over 15 insieme a tantissimi altri provenienti da tutta Italia aggiudicandosi il Primo Premio. Ovviamente è tanta la soddisfazione e l’ammirazione per questo gruppo oramai consolidato formato da sette giovani ragazze: Alessia Villa, Ivan Iulia, Silvia Giacoletto, Tabitha Marchino, Renée Ferro, Anna Dossetto, Miriam Mete.

Si può supportare ancora il gruppo al fine di ottenere il top votando su Instagram @happyplace_covid19, @pixel.lady_crew by @riky_g85.

Mentre i visi sorridenti dei ragazzi che hanno accettato di fare lezione online supportano gli sforzi di tutti i collaboratori dell’associazione, il futuro alle porte fa gridare a tutti: ANDRA’ TUTTO BENE!

Leggi anche...