martedì 17 Maggio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CORONAVIRUS – Leggermente diminuiti i dati, ma “non si deve abbassare la guardia” (VIDEO)

È quanto ha commentato il Capo dipartimento di Protezione Civile nella conferenza stampa

CORONAVIRUS – Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del nuovo Coronavirus sul territorio nazionale i casi totali sono 59138, al momento sono 46638 le persone che risultano positive al virus.

[metaslider id=”187330″]

Le persone guarite sono 7024. I pazienti ricoverati con sintomi sono 19846, in terapia intensiva 3009, mentre 23783 si trovano in isolamento domiciliare. I deceduti sono 5476.

I dati di oggi registrano 952 guariti, 3957 persone positive in più e 651 decessi.

Dati inferiori rispetto a ieri, ha dichiarato il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli, che fanno ben sperare, ma “non dobbiamo abbassare la guardia”.

[metaslider id=”187333″]

Intanto 12 persone del Dipartimento di Protezione Civile sono risultate positive al Covid-19. Non hanno criticità, quindi proseguiranno il lavoro da casa.

Il Prof. Franco Locatelli, Presidente del Consiglio Superiore di Sanità (CSS) ha sottolineato l’importanza di evitare il contagio negli ambiti interfamigliari, e quella di tutelare gli anziani che sono i soggetti fragili e rischiano di non superare le infezioni.

Domani inizieranno a lavorare i 52 nuovi medici cubani arrivati ora in Lombardia, e i medici inviati, sempre in Lombardia, dalla Federazione russa.

[metaslider id=”187327″]

[metaslider id=”208380″]

[metaslider id=”187336″]

[metaslider id=”610179″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img