sabato 24 Luglio 2021
sabato, Luglio 24, 2021
spot_img

CANAVESE – Aumentano i contagiati e i decessi sul territorio; situazione più seria nella provincia di Torino

Altri nuovi casi di contagio; 31 persone decedute in Piemonte; 1788 persone positive tra Torino e provincia

CANAVESE – Aumentano purtroppo non soltanto i casi positivi al Coronavirus, ma anche i decessi.

Un pensionato residente a Salerano Canavese è deceduto all’ospedale di Ivrea. In questi giorni erano stati registrati decessi anche a Rivarolo, Cuorgnè, Ivrea, Andrate, Ozegna e due decessi a Leini.

Entrambi sono deceduti in ospedale. Leini conta 11 persone contagiate e 30 cittadini in isolamento fiduciario.

Confermate anche 4 persone positive a San Francesco al Campo.

In Piemonte, tra i 14 di stamattina e i 17 di questa sera, i decessi di oggi sono 31. 7 in provincia di Torino, 2 nel Novarese, 1 nel Cuneese, 2 in provincia di Asti, 5 nel VCO.

Il totale complessivo è ora di 255 deceduti, così suddivisi su base provinciale: 71 ad Alessandria, 10 ad Asti, 25 a Biella, 19 a Cuneo, 33 a Novara, 62 a Torino, 14 a Vercelli, 17 nel Verbano-Cusio-Ossola, 4 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Salgono a 10 invece le persone guarite. Nel pomeriggio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato la guarigione virologica di altri due donne, una dell’Astigiano di 73 anni e una del Vercellese di 44 anni. Le persone guarite sono in totale 10, di cui quattro uomini a Torino (di 42, 61, 37 e 55 anni), quattro donne ad Asti (di 77, 87 e 76 e 73 anni), un uomo di 44 anni in provincia di Cuneo e una donna di 44 anni in provincia di Vercelli.

Il numero maggiore di casi positivi sono nella provincia di Torino. Sono infatti  4.059 le persone finora risultate positive al Coronavirus in Piemonte, di cui 1.788 a Torino, 708 Alessandria, 169 Asti, 227 Biella, 283 Cuneo, 362 Novara, 232 Vercelli, 149 Verbano-Cusio-Ossola, 43 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi, 98 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. Le persone in terapia intensiva sono 312, in isolamento domiciliare 1.405. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 11.799, di cui 7.120 risultati negativi.

Secondo il bollettino del dipartimento di Protezione Civile di oggi, i casi totali sono 53578 in Italia, di cui 42681 positivi, 4825 deceduti e 6072 guariti.

Per quanto riguarda i dati di oggi, le persone guarite sono 943; i casi positivi in più rispetto a ieri sono 4821 mentre i deceduti registrati oggi sono 793.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img